Tags: Business |

Vento in poppa per i fondi italiani


Nonostante rappresentino solo il 30% del totale del patrimonio gestito, i fondi di diritto italiano hanno raccolto più del doppio di quelli di diritto internazionale. Stando ai dati pubblicati dall’ufficio studi di Assogestioni nella consueta mappa mensile del risparmio gestito, i fondi di diritto italiano hanno raccolto ad aprile 2,6 miliardi di euro, una cifra che duplica quella dei fondi esteri, che hanno raggiunto appena 1,3 registrando una drastica riduzione rispetto al mese anteriore quando la raccolta aveva raggiunto quota 11,8 miliardi di euro. 

E’ la prima volta che la raccolta dei fondi italiani supera quella dei fondi esteri, segnale della constante crescita e del buon andamento dell’industria del riparmio e della maggiore fiducia degli investitori verso gruppi nazionali. Nei primi quattro mesi dell’anno nelle casse dei fondi italiani si sono registrati ingressi netti per un totale di 9,1 miliardi di euro.

Passando ai dati di patrimonio,  i fondi la cui giurisdizione è il territorio italiano sono 254, un 9% del dei fondi di diritto estero che stando ai dati dell’Italian Fund Hub (IFH) sono 3.105 e nel mese di aprile il loro patrimonio in gestione ha raggiunto la cifra di 180 milioni di euro, mentre i fondi di diritto internazionale gestiscono asset per un valore di 418 milioni di euro.

Altre notizie correlate


Prossimi eventi