Un nuovo algoritmo per gestire gli investimenti azionari nel lungo periodo


Promette di individuare le società quotate con le maggiori opportunità di crescita e un basso grado di rischio finanziario. E’on line, all’interno della piattaforma Bloomberg, l’applicazione OverProfit, utilizzabile su tutti i mercati mondiali e in grado di analizzare 68mila titoli azionari eseguendo comparazioni settoriali di qualunque genere. In pratica OverProfit, che utilizza l’algoritmo MoMoSy (acronimo di Moderate Monetary System) ed è la prima creata da un team interamente italiano a essere acquistata da Bloomberg, individua i trade-off più convenienti basandosi su criteri di analisi fondamentale come la capacità di produrre utile netto in base al numero di dipendenti, comune a tutti i settori e Paesi. 

Come funziona

Le imprese che riescono a superare la linea di resistenza, adottano un modello di business capace di produrre profitti 1600 volte più grandi rispetto i propri concorrenti del medesimo settore e Paese. Inoltre crescono durante le crisi economiche e distribuiscono più dividendi dei propri concorrenti. OverProfit suddivide il mercato e i settori in due aree, la Black Area, quella sotto la linea di resistenza, e la Golden Area, quella oltre la linea di resistenza dei profitti.

Anticipa il mercato

La sezione “History” permette di analizzare le performance delle società basate sullo score Momosy e lo compara con i grafici storici dei prezzi delle diverse società. Questo permette di verificare la corrispondenza tra le informazioni fornite da OverProfit e il conseguente cambiamento del prezzo dell’azione. OverProfit mostra, e avverte attraverso messaggi, la formazione e la presenza, di bolle speculative, per esempio, quando due o più aziende dello stesso settore e paese, passano, in poco tempo, dall’ area black (sotto la linea di resistenza), all’area gold (sopra la linea di resistenza). Conoscere la formazione di bolle speculaive permette di anticipare e prevedere sia la produzione di profitto da parte di un numero di società e settori, sia una possibile crisi economica.

Presto sarà disponibile la versione web based.

Altre notizie correlate


Prossimi eventi