Tags: Business |

Tutto quello che c’è da sapere sul nuovo piano strategico di BNP Paribas IP


Cambiamenti importanti in vista nella struttura di BNP Paribas Investment Partners. L’entità ha recentemente presentato il suo piano strategico per il 2020, documento nel quale ha illustrato i punti cardine dello sviluppo del suo business nei prossimi tre anni. La prima novità riguarderà il nuovo marchio: dal 1° giugno, infatti, l’entità si chiamerà BNP Paribas Asset Management, decisione che riflette meglio la nuova strategia di crescita e la semplificazione della struttura organizzativa. Ma sono anche altri i cambiamenti annunciati:

1. La creazione di una piattaforma d’investimento con caratteristiche uniche, coerente con l’evoluzione del settore della gestione patrimoniale e con la crescente polarizzazione dell’offerta tra prodotti a gestione passiva, che offrono bassi margini di profitto e strumenti ad alto valore aggiunto, in grado di ottenere performance superiori al mercato. L'obiettivo è generare una sovraperformance costante nel lungo periodo nel quadro di una gestione rigorosa dei rischi e di una severa applicazione dei criteri di responsabilità sociale, ambientale e in materia di governance societaria (ESG). A tal fine, BNP Paribas AM si avvale di efficaci metodologie di ricerca proprie e di comprovate competenze nel campo della gestione quantitativa, attiva e passiva. Inoltre la società – accanto alle collaudate piattaforme gestionali dedicate alle azioni e alle obbligazioni – dispone anche di sofisticate competenze di gestione nel campo dei prodotti smart beta, delle soluzioni multi-asset e dei titoli di debito privato.

2. Lo sviluppo per la propria clientela istituzionale di soluzioni d’investimento innovative e ad alto valore aggiunto associate a servizi di consulenza e gestione del rischio. Parallelamente, per gli investitori privati saranno messi a punto dei prodotti di tipo ‘Income’, destinati a fornire una rendita regolare per integrare i redditi pensionistici. Inoltre, BNPP AM metterà a disposizione dei distributori piattaforme di servizi digitalizzati e intende accelerare la propria trasformazione digitale attraverso partenariati strategici con società specializzate nel settore della tecnologia finanziaria e, in particolare, nel campo dei robo advisor, dello smart-coding e dell’intelligenza artificiale

3. La semplificazione della struttura organizzativa, della governance societaria e dell’offerta di competenze gestionali di BNPP AM. È in questo contesto che nasce il team di gestione specializzato in titoli di debito privati e attivi reali diretto da David Bouchoucha. La squadra sarà responsabile dell’intera gamma di gestioni del debito privato per il finanziamento di imprese nonché di attivi reali, in particolare di infrastrutture e immobiliare. L’entità intende anche riunire i gestori di THEAM, Multi Asset Solutions e CamGestion in un nuovo team d’investimento guidato da Denis Panel, attuale CEO di THEAM. Questo nuovo organismo riunirà le migliori competenze nel campo della gestione quantitativa e fondamentale al fine di conquistare delle quote di mercato nel campo delle soluzioni smart-beta e multi-attivo, segmenti della gestione patrimoniale in forte crescita.

4. Far leva sulle proprie posizioni in Belgio, Francia, Italia e Lussemburgo, ma anche nei Paesi emergenti e accelerare la crescita su tre mercati chiave: Germania, Cina e Stati Uniti. Forte di un’ampia base di clientela internazionale e delle relazioni privilegiate con le reti di distribuzione del Gruppo BNP Paribas e con i distributori globali, BNPP AM propone inoltre una gamma di prodotti specifica e modulabile in grado di rispondere alle esigenze delle varie tipologie di clienti istituzionali. Oltre alla gamma di prodotti dedicata alle imprese, alle banche centrali e ai fondi sovrani, la società sviluppa soluzioni destinate in modo specifico alle compagnie di assicurazione e ai fondi pensione.

"Vogliamo far leva sui nostri punti forti per diventare leader nell’offerta di soluzioni d’investimento all’avanguardia e ad alto valore aggiunto per i risparmiatori individuali, le imprese e gli investitori istituzionali”, ha dichiarato Frédéric Janbon, amministratore delegato di  BNP Paribas AM. “A tal fine, stiamo investendo nella piattaforma gestionale per migliorarne stabilmente l'efficacia e la flessibilità che garantiranno la nostra crescita futura. La semplificazione del modello operativo e della nostra gamma di fondi ci consentirà di disporre costantemente di prodotti di alta qualità e di soluzioni al giusto prezzo”.

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi