Tags: Business |

Synapse, l'idea semplice e trasparente che aiuta il mercato


Già il nome racchiude in sé l’idea: Synapse, ovvero favorire le connessioni per aiutare il mercato. Il tutto con l’aggiunta di un ulteriore elemento fondamentale, la semplificazione: “un solo accordo, un solo referente per le commissioni di mantenimento, un solo soggetto incaricato dei pagamenti in grado di eseguire le istruzioni di sottoscrizione, rimborso e trasferimento, una sola piattaforma web per monitorare la propria attività on-line, l’integrazione dei principali centri servizi”, riassumono Silvano Viotti, head of business development di Société Générale Securities Services in Italia, e Simone Calamai, amministratore delegato di Fundstore.it.

Synapse è infatti il nuovo servizio a supporto della distribuzione dei fondi, frutto di un’innovativa partnership siglata con Banca Ifigest. Attraverso un contratto di sub-collocamento con la banca, i clienti istituzionali (banche, SIM, imprese d’investimento e SGR) potranno beneficiare dei servizi di soggetto incaricato dei pagamenti di SGSS potendo scegliere tra oltre 5.000 fondi comuni d’investimento e SICAV disponibili su Fundstore.it, il marketplace di Banca Ifigest in grado di offrire on-line la più ampia gamma di OICR in Italia. “In pratica il soggetto conclude un accordo di sub-distribuzione per un certo numero di prodotti, per poi affidarsi all’expertise di SGSS per tutta la parte di execution”, spiega Calamai. L’idea è pratica e trasparente: dare un servizio di architettura aperta e guidata agli stessi clienti che lo chiedevano a gran voce. Un accordo che da una parte dunque norma e regola tutti i rapporti di carattere commerciale e di compliance con Fundstore.it, dall’altra il cliente si accorda con SGSS per tutto quello che concerne trasmissione ordini e flussi. “Come abbiamo avuto modo di verificare fin dall’inizio, il punto principale è sempre quello della semplicità nella gestione delle operazioni”, spiega Viotti. “Per i clienti è importante sapere quanto tempo ci vuole, quante risorse, in cosa serve attivarsi. In ottica d’innovazione stiamo investendo anche in tutto il processo di standardizzazione dei flussi”.

La piattaforma, che è partita a metà gennaio, al momento ha tre subdistributori. “I riscontri sono molto buoni, la difficoltà sta nel fatto che insiste su una serie di processi che sono molto consolidati all’interno delle banche e delle SIM e c’è da fare un’attività importante per cercare di scardinare questi meccanismi”, fa notare Simone Calamai. Lo sforzo infatti, che ha dato vita alla sinergia tra le due società, non è solo tecnologico ma anche commerciale e soprattutto di vision. “Con l’arrivo di MiFID II la competizione si amplia e bisogna offrire alla clientela un ventaglio di scelte di investimento con aspettative di ritorni, che non ci sono più nemmeno per l’investitore finale”, spiega Viotti. Per questo è necessario “mettere in piedi le soluzioni più giuste: ad esempio abbiamo deciso di introdurre un diritto fisso uguale per tutti gli OICR”.

A differenza degli altri modelli operativi, Synapse poi non prevede un trasferimento delle masse per entrare nel modello di sub-collocamento. Inoltre non esistono entry o exit fee, costi di mediazione o vincoli temporali. “L’accordo è flessibile: ogni distributore può decidere di distribuire due o tre SICAV mantenendo altri due o tre accordi diretti, ma può anche scegliere di aggiungerne altri man mano in maniera semplice e trasparente”, aggiunge Calamai. “L’abbiamo studiata proprio in previsione di MiFID II”, dice Silvano Viotti. “Una normativa che non sarà certo una rivoluzione in Italia, ma che rafforza il concetto di trasparenza dei costi sostenuti dagli Investitori; per cui servirà davvero dimostrare che vengono forniti dei servizi di post vendita a valore aggiunto per continuare a beneficiare delle retrocessioni. Questo determinerà più competizione e più vantaggi per gli Investitori. A tendere nasceranno nuovi modelli di distribuzione.”, conclude il responsabile del business development in Italia di SGSS.

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi