Tags: Business |

SGR estere in Italia? Ecco chi ha raccolto di più a marzo


La mappa mensile del risparmio gestito pubblicata da Assogestioni parla anche straniero. Funds People ha stilato un ranking tra le SGR estere che operano sul mercato italiano, in merito alla raccolta dello scorso mese di marzo. Classifica che - va detto - è al netto di alcuni importanti gruppi internazionali (come Pictet, Fidelity, Credite Suisse, NN Investment, Candriam o Aberdeen) che non hanno fornito i dati necessari per entrare a far parte del report prodotto da Assogestioni.

Secondo le prime stime Amundi conquista il podio con oltre 1,2 milardi di euro, di cui oltre un miliardo in fondi aperti, e il 23% di raccolta del totale delle SGR estere. Al secondo posto si piazza invece il gruppo statunitense Invesco con poco più di 1 miliardo di euro di raccolta e il 18% del totale delle entrate nette. Medaglia di bronzo per la società Deutsche AWM con sottoscrizioni nel mese di marzo pari a 848 milioni di euro. Chiude il ranking delle SGR internazionali il gruppo Bnp Paribas con una raccolta di 123 milioni di euro. 

 

Dati in milioni di euro.

 

Tra i numeri negativi che Assogestioni ha registrato nella mappa mensile del risparmio gestito spicca il dato di Franklin Templeton: nel mese di marzo il gruppo newyorchese ha subito deflussi per 755 milioni. State Street invece registra 207 milioni di rimborsi. 
 

Dati in milioni di euro

Società

Altre notizie correlate


Anterior 1 3
Anterior 1 3

Prossimi eventi