Sette tematiche di investimento e gli ETF più adeguati per ognuna di esse


Anche se la ripresa economica in Europa ha attirato l'attenzione di un certo numero di investitori di tutto il mondo, questa non è l'unica idea o meglio l’unica tematica di investimento che i gestori stanno incorporando nei loro portafogli per catturare rendimenti positivi.

Infatti, iShares ha individuato, oltre alla ripresa economica in Europa,  altre sei idee di investimento di piena attualitá e di lungo termine. Il primo è la politica di reflazione in Giappone grazie alla politica congiunta del Governo e della Banca del Giappone (conosciuta come Abenomics), che mira a generare una inflazione del 2% attraverso una serie di stimoli quantitativi e qualitativi e un pacchetto di riforme strutturali.

La seconda tematica è l'investimento in titoli azionari dei mercati emergenti, ma attraverso un approccio più selettivo nel quale si identificano i paesi con migliori condizioni economiche e che stiano sviluppando riforme strutturali. Il terzo è un tema che è rimasto costante negli ultimi anni: la ricerca di reddito stabile nel tempo attraverso società con dividendi sostenibili.

Il quarto tema ha a che fare con idee di reddito fisso per proteggersi contro il rialzo dei tassi di interesse e generare rendimenti più attraenti; lo high yield è la proposta specifica in questo campo. Il quinto e il sesto argomento può essere considerato come alternative più specifiche di posizionamento sulla ripresa in Europa: da un lato si tratta della ricerca di esposizione alla ripresa dei paesi periferici e, dall'altro, di creare un'esposizione ciclica investendo nel settore finanziario europeo, in particolare le banche.

“In AcomeA la selezione degli ETF avviene attraverso un processo di trend follower che rileva i segnali di forza relativa delle differenti assets class rispetto agli indici generalisti” spiega Fabio Catalano, portfolio manager. “Privilegiamo per gli strumenti ex area euro gli ETF a cambio coperto relativi ai mercati americano e giapponese. Nel 2014 sono stati privilegiati per quanto riguarda la componente azionaria gli ETF che investono sui mercati dell’area euro, quali Ftse MIb Italia (Amundi e Lyxor), Msci Spagna (Amundi),  Ftse Grecia (Lyxor) e EuroStoxx50 (Ishares)".

"A livello settoriale", continua Catalano, "abbiamo privilegiato gli ETF emessi da Source sui settori delle costruzioni, del travel e delle risorse di base. Per l’esposizione alle small caps europee Lyxor Msci Emu small caps. Per l’esposizione ai singoli paesi emergenti DB x trackers per Cina, Vietnam e Filippine, e Lyxor per Brasile, Turchia e Sud Africa. Per la componente obbligazionaria l’esposizione si è concentrata sulla componente societaria high yiels area euro con l’ETF Ishares Markit Iboxx High Yield. Infine per esposizioni direzionali sulle materie prime abbiamo utilizzato gli ETC di ETFS Securities” conclude il gestore..

Dopo aver  consultato i quattro operatori internazionali di  ETF che operano in Italia,  si è  elaborato una tabella riassuntiva in cui si spiegano le alternative disponibili per l'investitore italiano che voglia posizionarsi in una di queste tematiche.

 

Tematica

ETF

Società

1. Ripresa in Europa

iShares EuroStoxx 50 UCITS ETF (Inc)

iShares

 

Lyxor UCITS ETF EuroStoxx 50

Lyxor AM

 

db x-trackers Euro Stoxx 50 UCITS ETF (DR)

DeAWM

 

Amundi ETF MSCI Europe UCITS ETF +

Amundi

2. Reflazione in Giappone

iShares MSCI Japan UCITS ETF (Inc)

iShares

 

Lyxor UCITS ETF Topix Daily Hedged

Lyxor

 

db x-trackers MSCI Japan Index UCITS ETF (EUR Hedged)

DeAWM

 

Amundi ETF Japan Topix Euro Hedged Daily UCITS ETF

Amundi

3. Equity emergente

iShares MSCI Korea UCITS ETF (Inc)

iShares

 

Lyxor UCITS ETF MSCI EM Beyond BRIC

Lyxor

 

db x-trackers Harvest CSI 300 UCITS ETF (DR)

DeAWM

 

Amundi ETF MSCI Nordic UCITS ETF*

Amundi

4. Rendimento via dividendi

iShares EURO Dividend UCITS ETF

iShares

 

Lyxor UCITS ETF SG Quality Income

Lyxor

 

db x-trackers Euro Stoxx Select Dividend 30 UCITS ETF (DR)

DeAWM

 

N.C.

Amundi

5. High Yield

Ishares $ High Yield Corporate Bond UCITS ETF

iShares

 

Lyxor UCITS ETF iBoxx € Liquid High Yield 30 Ex – Financial

Lyxor

 

db x-trackers iTraxx Crossover UCITS ETF

DeAWM

 

Amundi ETF Euro High Yield Liquid Bond iBoxx UCITS ETF

Amundi

6. Ripresa della periferia

iShares JP Morgan $ Emerging Market Bonds UCITS ETF**

iShares

 

Lyxor UCITS ETF IBEX 35

Lyxor

 

db x-trackers Ibex 35 UCITS ETF (DR)

DeAWM

 

Amundi ETF MSCI Spain UCITS ETF

Amundi

7. Banche Europee

iShares Euro Corporate Bond Financials UCITS ETF

iShares

 

Lyxor UCITS ETF EuroStoxx Banks

Lyxor

 

db x-trackers Stoxx Europe 600 Banks UCITS ETF

DeAWM

 

Amundi ETF Euro Corporate Financials iBoxx UCITS ETF

Amundi

 

 

Società

Altre notizie correlate


Anterior 1

Dove vanno gli ETP

Secondo i dati di Morningstar, il terzo trimestre segna un altro risultato positivo per i replicanti europei, ma per la prima volta a settembre vincono i riscatti. E il quadro macro non fa sperare. Segnali d’allarme?

Anterior 1

Prossimi eventi