Sella Gestioni: il mercato azionario europeo in ripresa durante il 2014



La visione sul mercato  azionario europeo di Sella Gestioni è piuttosto positiva sul medio-lungo periodo poiché “riteniamo che, dopo un prolungato periodo di debolezza economica nell’area euro e di frequenti revisioni al ribasso degli utili società quotate, sia lecito attendersi a partire dal 2014 una graduale ripresa dei dati macro e micro” spiega Davide Albani, responsabile del fondo Gestnord Azioni Italia ed Europa  a Funds People.

Un beneficio sui margini, grazie alla minore pressione dei costi delle materie, i piani di contenimento dei costi portati avanti in questi anni e un contesto di bassissimi tassi d’interesse nell’eurozona durante un lungo periodo di tempo (con evidenti benefici per le aziende quotate e scarse alternative di rendimento per gli investitori)”, sono i fattori che dovrebbero contribuire al proseguimento dei flussi in ingresso sui fondi azionari europei, analizza il gestore. “Altri elementi di supporto dovrebbero essere una decisa attenuazione delle misure di austerità nell’area euro, un graduale spostamento del focus europeo sulle politiche per rilanciare la crescita”, aggiunge Albani.   

A sostegno di questa visione circa l’evoluzione positiva del mercato azionario europeo, ci sono i risultati ottenuti dal fondo Gestnord Azioni Europa A, che secondo un’analisi realizzata da Funds People su dati Morningstar, è tra i migliori fondi italiani per rapporto performance/volatilità. Il team azionario sull’Europa opera attraverso un processo proattivo di stock picking, che si basa su contatti diretti con il management delle società quotate.  “Combinando le competenze di un gestore di portafoglio e di un analista finanziario, entrambi con oltre 13 anni di esperienza, il team è autosufficiente nel processo di analisi e selezione degli investimenti e non dipendente dai brokers”, spiega Albani. 

Nel corso del 2013 la sua squadra ha effettuato oltre 160 incontri/conferenze telefoniche con il management di società quotate europee, al fine di svolgere un’analisi e valutazione interna dei titoli ed identificare le migliori società all’interno dei vari settori. “Capisaldi della nostra strategia di investimento sono pertanto un approccio di stock picking e il value investment. Quindi conducendo internamente il nostro processo di analisi siamo in grado di anticipare il mercato e i brokers”, conclude il gestore.

 


 

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi