Sectoral AM lancia un nuovo fondo biotech


Sectoral Asset Management, boutique di gestione specializzata in investimenti nel settore healthcare, annuncia il lancio del nuovo Sectoral Biotech Opportunities Fund a completamento della gamma di fondi di cui fanno parte il Sectoral Global Healthcare Fund e l’Emerging  Markets Healthcare Fund.

Sectoral  Biotech  Opportunities Fund, gestito da Mina Marmor, investirà a livello globale in aziende innovative, soprattutto a piccola e media capitalizzazione, specializzate nel biotech. Il fondo si focalizza, in particolare, su aziende orientate allo sviluppo di nuovi farmaci per la cura di patologie ancora non adeguatamente servite dall’industria farmaceutica, come le cosiddette orphan diseases e le malattie oncologiche, aree terapeutiche che beneficiano di un contesto normativo e commerciale favorevole in termini sia di tempi e costi di sviluppo, sia in termini di margini di profitto.

La strategia di investimento bottom up del fondo consentirà di massimizzare la creazione di valore investendo in società biotech con bassi rischi legati allo sviluppo del prodotto e con valutazioni interessanti nel medio e nel lungo termine. L’expertise, la consolidata conoscenza del mercato e l’intensa attività di ricerca di Sectoral sono le basi per l’adozione di un approccio pro-attivo nella valutazione e nella selezione di aziende innovative caratterizzate da tecnologie all'avanguardia.

La ricerca di possibili cure per un numero sempre più ampio di patologie induce all’accelerazione del ritmo con cui nuovi farmaci vengono sviluppati ed approvati. Si creano quindi nuovi mercati di ampie dimensioni e con un interessante potenziale di redditività. Il biotech è un  settore che  ha  registrato  significative performance negli  ultimi  anni, e continuerà a crescere soprattutto alla luce del ruolo sempre più centrale assunto dalla ricerca e dall’innovazione nell’industria farmaceutica.

“Sectoral può vantare una consolidata esperienza nel settore del biotech in cui opera dal 1994 con eccellenti risultati. L’apertura del nuovo comparto conferma la nostra volontà di continuare a puntare sull’innovazione nell’ambito della ricerca farmaceutica e dell’assistenza sanitaria” afferma Michael Sjöström, cfa, co-founder e chief investment officer di Sectoral AM. “Il lancio di Sectoral Biotech Opportunities Fund rappresenta un ulteriore passo volto ad ampliare e rafforzare la nostra offerta di soluzioni di investimento sul mercato healthcare, sempre finalizzata ad individuare società ad elevato potenziale di crescita e capaci di generare performance positive nel medio e lungo periodo, con un attento controllo del rischio. Gli investimenti si concentreranno soprattutto sulle opportunità offerte da small e mid cap, differenziandosi quindi dai grandi fondi biotech e dagli EFT”. Le sottoscrizioni sono aperte agli investitori in Italia e in Svizzera e ad oggi il nuovo fondo, disponibile sulle piattaforme Allfunds Bank e Fundstore, ha già raccolto oltre 50 milioni di dollari.

Società

Altre notizie correlate


Fondi, ecco tutti i nuovi arrivi dell'estate

L’industria non è andata in vacanza e durante tutta l’estate ha sfornato nuovi prodotti per tutte le esigenze degli investitori. Si va dai fondi obbligazionari agli immancabili multi-asset, passando per gli absolute return. E non mancano le opzioni per investimenti responsabili. Ecco tutti i prodotti lanciati da giugno ad oggi.

Prossimi eventi