Tags: Business |

Risparmio gestito: due terzi della raccolta del 2015 va ai fondi aperti


Negli ultimi tre mesi del 2015 il sistema ha totalizzato una raccolta netta positiva per circa 21 miliardi di euro, portando il saldo da inizio anno a 141,7 miliardi. Salgono così a 12 i trimestri consecutivi con segno più per l'industria del risparmio gestito.

Stando ai dati pubblicati da Assogestioni, tra ottobre e dicembre le entrate nette registrate dai fondi aperti ammontano a 9,5 miliardi e nell'intero anno a  94,7 miliardi, ovvero il 67% del totale. Inoltre la raccolta dei fondi pesa più del doppio rispetto ai mandati (+46,2 mld). La raccolta delle GP da inizio anno proviene, per la maggior parte, dalle gestioni di prodotti assicurativi (+19,4 mld) e dalle GPM retail (+10,6 mld).

Per quanto riguarda le categorie con maggiori ingressi, nell'ultimo trimestre dell'anno si è assistito ad un forte recupero degli azionari e dei bilanciati che sono passati rispettivamente da 732 milioni a 3.465 milioni di euro e da 445 a 1.411 milioni. I fondi flessibili continuano in vetta alla raccolta con 6.809 milioni di euro e oltre 50 miliardi da inizio anno. La raccolta delle GP da inizio anno proviene, per la maggior parte, dalle gestioni di prodotti assicurativi (+19,4 mld) e dalle GPM retail (+10,6 mld). Alla fine dell’anno il patrimonio gestito dall’industria ammonta a 1.835 mld di euro.

Fonte: Assogestioni.

Caricare

Altre notizie correlate


Anterior 1 3
Anterior 1 3

Prossimi eventi