Tags: Business |

Piazza Affari, ecco le società estere arrivate nel 2016


L’anno appena concluso è stato atipico non solo per i mercati, ma anche per chi coi mercati e con l’asset management ci ha dovuto fare i conti. Molta volatilità, molte incertezze, molti colpi di scena. E Piazza Affari non è stata di certo immune. L’apertura del nuovo segmento del mercato ETFplus dedicato ai fondi aperti è avvenuta, come ricordiamo, il primo dicembre 2014. Da allora il segmento è cresciuto lentamente. Durante lo scorso anno sono stati quotati 36 OICR aperti, per un totale di circa 122 prodotti lanciati da 24 emittenti. L’AUM degli OICR aperti, a fine dicembre 2016, si attesta dunque a quota 104,8 milioni di euro.

Abbiamo già visto come sono andate le perfomance dei fondi quotati in Borsa che hanno investito in Italia, ma chi sono gli emittenti esteri che hanno deciso di sbarcare sul mercato italiano nel 2016? Ecco una breve riepilogo.

#Rivage Investment SAS: fondata nel 2010 a Parigi, è una società di investimento e di gestione di consulenza con esperienza in debito infrastrutture europee, debito privato e derivati ​​azionari. Riunisce professionisti di grande esperienza nella gestione patrimoniale, delle infrastrutture project financing, strutturazione, i mercati dei capitali (titoli quotati e derivati), la regolamentazione finanziaria, analisi quantitativa, e sistemi informativi. Pissiede 13 fondi d’investimento e AUM pari a 2,8 miliardi di euro.

#Alpha Investor Services Management: è una società di gestione d’OPCVM indipendente creata nel 2011 con sede in Lussemburgo. Il suo capitale è interamente detenuto dal gruppo AISM, società specializzata nel consiglio per l’investimento e la gestione di attivi che gestisce e consiglia più di 3,5 miliardi di USD di attivi.

#IPConcept (Lussemburgo) S.A: fondata da DZ PRIVATBANK S.A. nel 2001 come società controllata al 100% per aiutare i gestori patrimoniali e family office nella realizzazione dei loro concetti individuali e creative di fondi.

#Eiger Sicav: è società armonizzata di gestione di propri fondi, che presta particolare attenzione a strategie d’investimento basate non facilmente reperibili altrove sui mercati. La società, con sede a Malta, punta in investimenti su trend i medio e lungo termine e su disequilibri dei mercati.

#Finlabo Investment Sicav: è una delle prime UCITS con sede in Lussemburgo, lanciate in Europa e oramai conta dieci anni di esperienza nel mercato, offrendo a investitori privati e istituzionali un set di strategie alternative con diversi profili rischio-rendimento, capaci di creare valore attraverso una gestione fortemente attiva ed un sofisticato approccio quantitativo. La Sicav apparteine alla società di gestione Casa4Funds SA.

#Atomo: è una Sicav di Casa4Funds che opera come società di gestione nel emrcato lussemburghese. Casa4Funds si occupa della creazione e gestione di tutti i tipi di fondi (UCITS, non-UCITS, SIF-Specialised Investment Funds, SICAR-Venture capital funds...). 

Professionisti

Altre notizie correlate


Anterior 1

L’in-accessibilità dei fondi quotati

Le banche non consentono l'accesso al listino ETFPlus. "È come costruire un centro commerciale e poi mettere il divieto di transito a tutte le strade che conducono al centro", commenta Michele De Michelis, CIO di Frame AM, in occasione dello sbarco oggi in Borsa del fondo Finlabo Dynamic Equity.

Anterior 1

Prossimi eventi