Tags: Pensioni |

Piani pensionistici: al via la piattaforma Schroders IncomeIQ


Aumenta negli italiani la consapevolezza che la gestione del benessere economico personale in età avanzata sia sempre di più nelle mani dei singoli individui, date le crescenti difficoltà dei sistemi previdenziali statali. È quanto emerge dai dati disaggregati dello Schroders Global Investor Study 2016, rilevazione che quest’anno ha coinvolto un campione di 20.000 investitori in 28 Paesi, di cui 1.000 in Italia.

Lo studio evidenzia infatti che il 70% degli italiani intervistati è consapevole delle problematiche che mettono alla prova, soprattutto in prospettiva, i sistemi di welfare pubblici e vorrebbe avere libertà completa di decisione nell’investire i propri contributi pensionistici. Per contro, il 20% è conscio delle criticità ma si fida comunque più dello Stato che di se stesso, mentre solo il 10% ritiene che, nonostante le molte difficoltà, lo Stato sarà in grado di assolvere al proprio compito in materia di erogazione di pensioni.

Per gli intervistati, si tratta in ogni caso di organizzare al meglio un periodo di durata significativa, dato che mediamente la speranza di vita post-pensionamento viene indicata in 19,2 anni. Più in generale, il 32% degli italiani coinvolti dalla rilevazione annuale di Schroders investe con la finalità di integrare il reddito da pensione o dai piani di previdenza integrativa avviati, mentre il 45% indica l’obiettivo di ottenere un reddito aggiuntivo rispetto allo stipendio.

In questo quadro, si conferma comunque importante il ruolo dei consulenti finanziari, come testimoniato dal 59% degli italiani intervistati, che afferma di volersi confrontare con un consulente prima di effettuare il prossimo investimento.

Al via la piattaforma Schroders IncomeIQ

Proprio al bisogno dei risparmiatori e dei consulenti di indirizzare al meglio le scelte finanziarie, specialmente nell’ottica di una rendita integrativa, è dedicata l’iniziativa Schroders IncomeIQ, da poco online anche in una versione specifica per l’Italia (www.schroders.com/incomeIQ). Attraverso la piattaforma è infatti possibile accedere a guide, video e strumenti interattivi per mettere a fuoco e centrare gli obiettivi di reddito individuali in maniera efficace.

Più precisamente, scopo dell’iniziativa è aiutare chi la consulta a conoscere meglio “il se stesso investitore” e a determinare i relativi bisogni, in termini di income necessario in ogni fase della propria vita, in modo da disegnare strategie di investimento coerenti per ottenerlo. Compito questo più che mai arduo, in un contesto economico globale che si delinea come sempre più complicato e imprevedibile, in cui conoscenza e consapevolezza sono requisiti imprescindibili per determinare obiettivi finanziari realistici e un corretto orizzonte temporale in cui realizzarli.

Società

Altre notizie correlate


Anterior 1
Anterior 1

Prossimi eventi