Tags: Consulenza | Business |

Pennacchia (IWBank): "Serve un mix tra relazione umana e innovazione digitale"


“La crescente espansione del digitale nei servizi finanziari non ridurrà l’importanza della relazione umana, che al contrario è destinata a rimanere un elemento cardine nelle scelte di investimento, sia per gli investitori maturi che per i cosiddetti millennials. Al tempo stesso l’innovazione digitale fornisce strumenti utili e di valore in grado di accrescere e arricchire tale relazione”. Con queste parole Andrea Pennacchia, direttore generale di IWBank Private Investments, ha delineato il percorso strategico del gruppo in occasione della prima convention nazionale di questa realtà dopo la fusione (avvenuta nel maggio del 2015) tra IWBank e la banca dei consulenti finanziari del Gruppo UBI Banca.

Da qui emerge il modello distintivo di IWBank Private Investments che per il suo sviluppo punta con crescente determinazione su un mix equilibrato tra relazione umana e innovazione delle piattaforme di investimento. Un modello di servizio multicanale che conferma la propria rilevanza anche nell’ambito del Gruppo UBI. In una giornata caratterizzata da un’alternanza dinamica e creativa tra momenti di riflessione sui mercati e spunti motivazionali, Pennacchia ha anche invitato gli oltre 800 consulenti finanziari della banca presenti “a farsi testimoni, in modo sempre più autorevole, di un modello di esperti di valore, teso a soddisfare con professionalità e semplicità tutte le esigenze bancarie, finanziarie e di investimento della clientela, sfruttando al meglio le opportunità e le sinergie offerte da una banca in continua evoluzione”.

A questo obiettivo è dedicata la nuova piattaforma di formazione e investment center, lanciata nel corso della convention: un tool totalmente accessibile anche da tablet e smartphone, pensato per il costante miglioramento dei livelli di specializzazione dei consulenti finanziari attraverso moduli formativi online e l’informativa specialistica messa a disposizione da alcune case di gestione partner di IWBank Private Investments.

Durante l’evento i professionisti presenti hanno anche potuto prendere visione, in anteprima, di numerose innovazioni tecnologiche che saranno lanciate a breve, tra cui un nuovo front-end per l’online banking, una nuova release della app per la gestione dei servizi bancari e di investimento da parte dei clienti, e una nuova app di trading online che consentirà di operare in mobilità su oltre 50 mercati mondiali. 

Sul fronte dei servizi di risparmio gestito è stato inoltre annunciato l’ulteriore arricchimento del modello di architettura aperta a disposizione della clientela, che oggi include oltre 60 asset manager e che ha registrato l’ingresso di ulteriori società di gestione anche nel 2016. Infine è stato comunicato l’avvio del collocamento di un nuovo Certificate sull’Indice Eurostoxx 50 emesso da Banca IMI, al momento sottoscrivibile in offerta fuori sede per il tramite della rete di consulenti finanziari o presso le filiali di IWBank Private Investments.

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi