Tags: Business |

Ossiam, un altro passo verso l’integrazione tra ESG e Smart Beta


Ossiam, società di gestione specializzata negli ETF Smart Beta e filiale di Natixis Global Asset Management (NGAM), aderisce ai Principi d’Investimento Responsabile (PRI) delle Nazioni Unite. Bruno Poulin, CEO di Ossiam, ha commentato: “Crediamo molto nelle sinergie tra un approccio Smart Beta agli investimenti e i criteri ESG. La crescente attenzione degli investitori verso questi due ‘nuovi mondi’ potrebbe portare a ulteriori innovazioni nel campo delle soluzioni di investimento. Sin dalla fondazione in Ossiam abbiamo seguito un approccio responsabile nelle strategie d’investimento e nei fondi che sviluppiamo, così come nelle interazioni con gli investitori e con i nostri partner, e nelle nostre prospettive sul futuro degli smart beta e degli ETF. Formalizziamo quindi con piacere il nostro allineamento con questi valori divenendo parte dei Principles for Responsible Investment.”

I PRI sono una riconosciuta rete globale di oltre 1.500 operatori finanziari tra asset manager, investitori istituzionali proprietari dei propri asset come fondi pensione, fondazioni, banche, assicurazioni e società fornitrici di servizi, che cooperano per mettere in atto investimenti responsabili. I principi volontari di PRI mirano a fornire un quadro nel quale integrare le considerazioni ambientali, sociali e di corporate governance (ESG) all’interno delle decisioni d’investimento e delle pratiche di azionariato. Questi principi sono in linea con i valori di Ossiam relativi allo sviluppo della gamma-prodotto e dei suoi servizi, e alla convinzione che l’inclusione dei fattori ESG nella costruzione del portafoglio porti ulteriori benefici agli investitori.

 

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi