Obbligazioni USA, dove sono le opportunità del mercato?


Negli ultimi tre mesi, i rendimenti delle obbligazioni globali hanno continuato a muoversi nei range storici, al di sotto dei picchi di fine primo trimestre. Un’inflazione inferiore alle attese ha supportato il mercato obbligazionario nonostante segnali che la Federal Reserve si conferma impegnata nella propria politica di normalizzazione dei tassi e sulle aspettative di un annuncio da parte della BCE dell’avvio del suo programma di tapering nel 2018. Tuttavia, in questo contesto, i Treasury americani, strettamente dipendenti dalle attese sui tassi della Fed, e in considerazione anche dell’attuale quadro macroeconomico caratterizzato da uno scenario di crescita piuttosto importante, non appaiono particolarmente favoriti.

Quest’anno, in termini di performance, l’asset class ha perso 17 punti base, a differenza del Bund tedesco che ha guadagnato 35 basis point. Secondo gli esperti di GAM SGR, ciò evidenzia il fatto che sebbene la crescita americana sia stabile, questa non ha raggiunto i livelli di ottimismo che avevano i Repubblicani dopo le elezioni, per via della mancanza di supporto del progresso politico. La Germania, invece, continua a crescere in silenzio e in maniera impressionante e molti dei suoi titoli con rendimento negativo stanno tornando, o sono già tornati, in territorio positivo.

La Germania e gli Stati Uniti stanno crescendo a tassi molto simili. Mentre a inizio anno la differenza di rendimento dei titoli di Stato dei due Paesi era del 3,6%, ora questa è diminuita al 3%. Per GAM SGR quindi, il tema persisterà se gli USA continueranno a non stupire economicamente e la Fed rimarrà leggermente avanti rispetto alla curva, con le preoccupazioni che ciò possa intaccare la crescita economica.

Da UBI Pramerica SGR, fanno sapere che la curva dei tassi USA prezza al momento poco più di un rialzo dei tassi all’anno per i prossimi 3 anni, ed un picco dei FED Funds poco superiore al 2%. Per gli esperti, ciò risulta decisamente inferiore alle previsioni della stessa Fed (che invece prevede un picco intorno al 3%) pertanto i rischi appaiono sbilanciati in maniera significativa verso una salita dei rendimenti maggiore di quello che è attualmente incorporato dai tassi forward.

Per quanto concerne i corporate bond americani invece, è indubbio che le pressioni di una riduzione della corporate tax, promesse da Trump durante la sua campagna elettorale, porti la categoria sotto i riflettori, dove diversi studi la considerano un affare per gli investitori obbligazionari, affinché questi siano costruttivi sulle obbligazioni societarie statunitensi nel medio-lungo termine.

I fondi US Fixed Income con marchio Funds People 2017

Sono 15 i fondi con marchio Funds People 2017 che si concentrano sull’obbligazionario americano, di cui uno vanta del doppio rating Blockbuster-Consistente, il Pioneer Funds – Strategic Income, otto Consistenti e sei Blockbuster, di cui tre rientrano nell’offerta di asset manager italiani, ovvero l’Eurizon EasyFund Bond USD LTE di Eurizon Capital SGR, il Fonditalia Bond US Plus di Fideuram’s Asset Management e l’UBI Pramerica Obbligazioni Dollari di UBI Pramerica SGR. Di questi, ben sei rientrano nella categoria dei bond diversificati, quattro corporate, tre goverment bond e due flessibili. Mediamente, i team di gestione dei prodotti in oggetto investono in titoli di debito con qualità di credito medio-alta, con rating che si mantiene tra A e BBB, e con un’elevata sensibilità ai tassi di interesse. Le scadenze della componente obbligazionaria sono ben diversificate, con una leggera tendenza per il lungo termine, tra i 20 e i 30 anni.

Fondo Società Categoria Morningstar Valuta Base Rend. % a tre anni (in euro) Marchio Funds People
BlackRock GF - US Government Mortgage BlackRock EAA Fund USD Government Bond Euro 4,42 C
Credit Suisse (Lux) Broad USD Bond Fund Credit Suisse EAA Fund USD Diversified Bond US Dollar 6,65 C
Eurizon EasyFund Bond USD LTE Eurizon Capital SGR EAA Fund USD Government Bond Euro 4,57 B
Fonditalia Bond US Plus Fideuram AM EAA Fund USD Government Bond Euro 5 B
Legg Mason Western Asset US Core Plus Bd Legg Mason AM EAA Fund USD Diversified Bond US Dollar 5,85 C
Planetarium Fund - Dollar Bonds Lemanik AM EAA Fund USD Diversified Bd - ST US Dollar 5,32 C
Neuberger Berman US Strategic Income Neuberger Berman EAA Fund USD Flexible Bond US Dollar 6,7 C
Pioneer Funds - Strategic Income Amundi SGR EAA Fund USD Flexible Bond Euro 6,27 BC
Pioneer Funds - US Dollar Aggregate Bond Amundi SGR EAA Fund USD Diversified Bond Euro 5,54 C
Pioneer Funds - US Dollar Short-Term Amundi SGR EAA Fund USD Diversified Bd - ST Euro 3,97 B
UBI Pramerica Obbligazioni Dollari UBI Pramerica SGR EAA Fund USD Diversified Bond Euro 5,55 B
Amundi Funds Bond US Corporate Amundi SGR EAA Fund USD Corporate Bond US Dollar - B
GAM Star Credit Opportunities (USD) GAM SGR EAA Fund USD Corporate Bond US Dollar 10,96 C
Pioneer Obbligazionario Corporate America Amundi SGR EAA Fund USD Corporate Bond Euro 6,2 B
Russell Open World US Credit Fund Russell Investments EAA Fund USD Corporate Bond US Dollar 7,08 C

Rendimento percentuale annualizzato a tre anni dei fondi US Fixed Income con marchio Funds People 2017.

Fonte: Morningstar.

Altre notizie correlate


Prossimi eventi