Nasce Eurizon GP Unica Facile


Nasce Eurizon GP Unica Facile ed è un servizio di gestione di portafogli di Eurizon Capital SGR dove l’investitore può scegliere tra due componenti differenziate su tre dimensioni: classi di attività finanziarie, stile di gestione e tipologia di strumenti. Questo prodotto, destinato anche alla clientela retail (minimo investimento è 50mila euro) va ad arricchire la gamma degli altri due, riservati alla clientela più private, l’Eurizon GP Unica e l’Eurizon GP Obiettivo Facile. In tutto nel primo trimstre 2015, le tre linee di gestione hanno raccolto circa 5,5 miliardi di euro. “L’obiettivo è dare ai clienti una gestione patrimoniale completa e personalizzata su tutta la sua componente finanziaria”, spiega Tommaso Corcos, ad di Eurizon Capital. Continua: “È un prodotto/servizio che nasce in stretta collaborazione con Intesa Sanpaolo. Mentre la Banca dei Territori svilupperà un modello di consulenza sempre più evoluta. Un modo per conferire in un unico prodotto la raccolta amministrata e quella diretta”.

Gli fa eco Stefano Barrese, responsabile area sales e marketing della divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo: “i prodotti GP sono la componente a più alto valore aggiunto. Eurizon Unica Facile permette di definire la composizione del portafoglio in gestione scegliendo tra due componenti, di cui una obbligatoria e una opzionale. Sulla prima il risparmiatore può scegliere una delle tre Linee di gestione presenti, caratterizzate da benchmark molto diversificati e differenziate per profilo di rischio/rendimento. Sulla seconda, Elite, il risparmiatore può optare per una delle tre Linee di gestione flessibili, che seguono un approccio multimanager e si prefiggono l’obiettivo di ottimizzare il rendimento nel rispetto di un budget di rischio identificato con livelli massimi di volatilità annua (5,50%, 8,5% e 13%)”. In aggiunta alle due macro componenti si può conferire, in un momento successivo alla sottoscrizione della Linea di gestione, titoli che saranno immessi nella componente ‘Titoli Personalizzata’. In questa potrà essere investito fino a un massimo del 30% della somma.

Conclude Corcos: “abbiamo posto grande enfasi sulle soluzioni diversificate. Acquistare una GP significa gestire con un unico servizio di investimento i propri risparmi, partecipando attivamente alla definizione della composizione della gestione patrimoniale per lasciando al gestore la delega sulle principali scelte di investimento”. La commissione di gestione annua è definita in funzione della Linea di gestione scelta all’interno della componente principale: Profilo 1,35%, Profilo Più 1,55%, Profilo Top 1,70%.  Per la parte di patrimonio in gestione eventualmente investita nella componente titoli personalizzata è applicata una commissione dello 0,20%.  

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


I più letti

Prossimi eventi