Tags: Stile |

Motivazione, consapevolezza e azione: ecco i libri per essere un buon financial advisor


"Per un giovane che si affaccia alla difficile professione di promotore finanziario, penso che il percorso motivazione-consapevolezza-azione sia un ciclo infinito, che si può affinare sempre di più", dice Piermario Piccardo, financial advisor di Allianz Bank. "Leggere e studiare, oltre a lavorare duro sul campo, sono aspetti indispensabili soprattutto in una professione, quella della vendita di soluzioni, che in Italia nessuna scuola insegna".

Ecco i tre libri che hanno guidato il suo approccio al lavoro quando, da neolaureato, si è affacciato all'attività di promotore finanziario. "Sono passati ormai più di 23 anni, ma quei libri li ho riletti più volte e sono senza alcun dubbio ancora attuali", confessa Piccardo.

La prima la scelta é Richard Bach, Il Gabbiano Jonatan Livingston.
"Il mio tutor di allora me lo diede da leggere il primo giorno di lavoro, perchè lui era occupato in altre cose. Lo divorai in due ore. È un libro che non si può capire, bisogna comprenderlo, intuirlo. Tratta il volo di un gabbiano testardo. Fornisce ispirazione e motivazione, la benzina necessaria per qualsiasi percorso di successo. Insegna la tenacia di seguire i propri sogni, a credere in se stessi. Il percorso non è per tutti, molti potrebbero considerarlo un libro banale. Seppure parli di gabbiani si potrebbe sintetizzare con una frase di una canzone di Battiato: "Le aquile non volano a stormi".

Al secondo posto Piccardo suggerisce Dale Carnagie, Come trattare gli altri e farseli amici. "Per me, orso qual ero, uno sguardo su un mondo diverso e più funzionale, un percorso di crescita personale prima che professionale. Dalla motivazione alla consapevolezza delle nostre modalità di relazione con gli altri". Il libro di Carnagie spiega che anche le relazioni umane sono soggette alla legge di causa-effetto. Cambiando le cause (le nostre modalità di approccio alle persone, non solo in ambito professionale) cambieranno come per magia gli effetti che otterremo.

"Questo libro vale molto di più di qualsiasi corso possiate fare sulla comunicazione, perchè è scritto da una persona che sull'orlo del tracollo ha saputo cambiare la sua vita e ha passato anni a annotare il metodo comunicativo dei personaggi di maggiore successo nell'america degli anni 30. Va studiato, non solo letto e soprattutto applicato seguendo le istruzioni iniziali".

In ultimo Come diventare un asso della vendita di M.Chapotin ed. Franco Angeli.
Dalla consapevolezza alla finalizzazione pratica.I consigli, le tecniche e i trucchi di uno dei venditori migliori del secolo, Chapotin, spiegati in maniera semplice e fruibile. In pratica una manuale di vendita utile per tutte le occasioni. Anche in questo caso si tratta di aneddoti e esperienze di vita vissuta sulla propria pelle. "Se è vero che l'esperienza non si insegna, è anche vero che rubare il mestiere alle persone di successo è la via maestra per la propria realizzazione", conclude Piccardo.

Raccontateci il vostro libro preferito! Invia una e-mail a maddalena.liccione@fundspeople.com indicando il titolo del libro, l'autore e una breve sintesi dell'argomento trattato e cosa ha significato per te. Sarai contattato al più presto.

 

Altre notizie correlate


Anterior 1
Anterior 1

Prossimi eventi