Tags: Business |

Lyxor gestirà 2,5 miliardi di contributi previdenziali di Engie


Lyxor è stata selezionata per la creazione, la gestione e l’amministrazione di un veicolo di investimento da 2,5 miliardi di euro, concepito per amministrare i contributi previdenziali a carico di ENGIE Group (già GDF Suez Group) attraverso le sue polizze assicurative. La piattaforma di assicurazione di Engie ha cercato una soluzione di investimento moderna, ad architettura aperta e multi-fondo, in grado di offrire un'efficiente gestione in termini di performance e costi. Questo veicolo dedicato consente una gestione reattiva dei portafogli, un migliore controllo dei rischi e la possibilità di utilizzare un'ampia gamma di strategie attive, passive e alternative. Questo tipo di struttura è stata ideata per essere adattabile su  scala internazionale.

"Questa è la più grande piattaforma multi-management ideata appositamente per i contributi previdenziali aziendali in Europa e ha un ruolo centrale nella strategia di sviluppo di Lyxor. Questa soluzione ad architettura aperta, che coniuga un'ampia gamma di strategie attive e passive, conferma l’expertise di Lyxor e la sua leadership nel campo delle soluzioni integrate di multi-gestione”, sottolinea Lionel Paquin, CEO di Lyxor Asset Management.

Dal 1998, Lyxor figura tra i leader mondiali del settore delle piattaforme d'investimento aperte e dedicate, sia per strategie di gestione multi-asset che per asset class o strategie specifiche. Dalla concezione alla selezione dei fondi e alla consulenza in materia di asset allocation, queste piattaforme sono destinate a investitori istituzionali, fondi pensione, compagnie assicurative e banche private. Lyxor ha complessivamente asset in gestione e in advisory pari a oltre 117 miliardi di euro, compresi oltre 28 miliardi di euro di asset in gestione multi-management.

 

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi