Tags: Nomine |

Lemanik, sul mercato italiano arriva Stefano Andreani


Lemanik, società lussemburghese leader nel settore dell’asset management, annuncia l’ingresso di Stefano Andreani, che assumerà la piena responsabilità di due strategie di investimento di grande rilevanza all’interno di Lemanik Sicav: Lemanik High Growth, il comparto azionario specializzato sul mercato italiano, e Lemanik Italy, il fondo flessibile focalizzato anch’esso sull’Italia. Insieme ad Andreani entra a far parte del team azionario di gruppo anche Giacomo Fumagalli, analista specializzato in stock picking.

Andreani, 36 anni, laurea in Economia all’università Bocconi di Milano e certificazione CFA (Chartered Financial Analyst), ha una profonda conoscenza del settore azionario italiano e, grazie al suo stile di gestione attivo, prevalentemente fondamentale, si è dimostrato in grado di battere il mercato in tutte le fasi del ciclo di investimento, con un ritorno negli ultimi 3 anni del 96,7%. “Con Andreani prosegue il consolidamento e rafforzamento interno del nostro gruppo anche per il settore azionario", spiega Luigi Fera, consigliere d'amministrazione di Lemanik Sicav, "in quanto la crescita delle masse gestite, che sui comparti Italia è di oltre 300 milioni di euro (al 01/09/15), ha fatto nascere la necessità di garantire un maggior presidio interno dell’attività di gestione, al fine di assicurare standard di qualità sempre maggiori”.

L’assunzione di Andreani va a rafforzare il processo di internalizzazione della gestione dei comparti Lemanik, iniziato con Alessandro Cameroni, responsabile del Lemanik Selected Bond e proseguito con Maurizio Novelli, gestore del Lemanik Global Strategy Fund, entrambi entrati a far parte del team Lemanik a maggio 2015.

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi