Tags: Business |

Le nuove piattaforme roboadvisor che si appoggiano a ETF


C’è fermento sul fronte delle piattaforme roboadvisor che si appoggiano agli ETF. Tanto che ai risparmiatori oggi sono offerti nuovi sistemi di gestione del patrimonio. E sul mercato oggi ci sono Giotto SIM, società padovana di intermediazione mobiliare, e Diaman SCF, società di consulenza finanziaria indipendente, che hanno deciso di costruire una nuova gestione patrimoniale tramite gli ETF, basata principalmente sui prodotti indicizzati offerti da UBS. La nuova GPM prevede tre linee di gestione quantitative di tipo absolute return, che puntano a ottimizzare la gestione del rischio tramite tecniche quantitative. Le linee di gestione utilizzeranno quasi esclusivamente ETF o ETC puntando su un’alta gamma di asset class, con l’obiettivo di garantire una piena diversificazione del portafoglio. Le gestioni si concentreranno soprattutto su ETF di UBS quotati a Piazza Affari. “Mercati difficili, volatili e senza una tendenza ben chiara richiedono strategie adeguate. Che siano capaci di offire la possibilità di una bassa correlazione in fasi di trend ribassista prolungato e, addirittura, di poter sfruttare questi trend ribassisti per portare performance alla gestione stessa”, ha spiegato Fabio Caretta, responsabile sales di Diaman SCF. 

Al contempo, iShares, leader degli ETF del colosso americano del risparmio BlackRock ha annunciato la collaborazione con le toscane Banca di Credito cooperativo di Cambiano e la Banca di Pisa e Fornacette per sviluppare sistemi innovativi di gestione patrimoniale tramite ETF di iShares. Queste due banche metteranno a disposizione presso le proprie filiali e, con il supporto dei propri operatori, la nuova gestione patrimoniale digitale che si chiama, per la prima, “Cambiano Gp Plus” e, per la seconda, “Ib Navigator Plus”. Le gestioni hanno il supporto di alcuni partner strategici. Una piattaforma è stata sviluppata con Invest Banca (Ib Navigator Plus) per la definizione di portafogli e anche con il team di ricerca di BlackRock e degli ETF di iShares. Questi strumenti permettono anche al piccolo risparmiatore di accedere alla consulenza sugli investimenti a costi molto inferiori rispetto ai canali tradizionali. 

 

Società

Altre notizie correlate


Anterior 1 3

Online SIM, a breve partirà un robo advisor personalizzato

Ecco come si segmentano i conti degli italiani sul web. E sono le due generazioni più anziane le vere protagoniste del mercato attuale degli investimenti, detenendo patrimoni considerevoli e rappresentando oltre il 70% degli investimenti online complessivi. Parla Federico Taddei, Ad di Online SIM (gruppo Ersel), società d’intermediazione mobiliare leader di mercato in Italia nel collocamento di fondi on line.

Anterior 1 3

Prossimi eventi