Tags: Business | Europa |

Le migliori case d'investimento in marketing e vendita


Nell’industria dell’asset management esistono numerose società che valutano il lavoro realizzato dalle diverse case d’investimento. Finora il focus è stato sempre quello di un’analisi dei risultati ottenuti dai fondi d’investimento e delle abilità professionali nel gestire i prodotti. Uno studio logico, visto che in fondo per gli investitiori ciò che è davvero importante è che i fondi siano i più efficienti possibili e che offrano i migliori risultati per rendimento/rischio. “Tuttavia spesso ci si dimentica che esiste un intero gruppo di professionisti il cui lavoro ruota attorno ad altre problematiche, che lavora instancabilmente e creativamente per soddisfare le esigenze di trasparenza richieste non solo dai regolatori ma che dai loro clienti", afferma Diana Mackay.

Mackay è l’amministatore delegato di MackayWilliams, una società di analisi indipendente molto nota per il suo report Funds Brand 50, studio che annualmente individua quali sono le soceità di gestione con la miglior immagine sia a livello europeo che nei singoli Paesi. L’entità ha approfittato della sua partecipazione alla conferenza tenutasi dall'ALFI a Lussemburgo per fare un passo avanti e rendere noti quali sono le entità che attualmente dispongono delle migliori squadre di vendita e di marketing in Europa. L'azienda ha infatti assegnato alcuni riconoscimenti, basandosi su tre criteri ben precisi: il brand, i servizi di vendita e marketing e la comunicazione.

"È la prima volta che assegniamo questi premi e la nostra intenzione è di continuare a farlo ogni anno", dicono da MackayWilliams. Nel determinare quali entità hanno meritato il riconoscimento, si sono basati sui punteggi assegnati dai funds selector in undici paesi europei: Italia, Regno Unito, Svizzera, Germania, Francia, Spagna, Olanda, Austria, Belgio, Lussemburgo e Svezia”. La società ha chiesto loro di valutare le entità in diverse aree, spiegando quali sono le loro case preferite in termini di brand, servizio di vendita e marketing. Ogni selettore ha scelto le sue tre SGR preferite in ciascuna delle aree. Alla prima scelta sono stati assegnati tre punti, alla seconda due e alla terza un punto.  

La somma dei punteggi ricevuti ha dato la possibilità di stilare un ranking preciso. BlackRock è stata la fund house più premiata. Ha ottenuto la palma d’oro sia per l’immagine sia in merito al team di marketing e comunicazione a livello europeo. Ma non è riuscita a portare a casa anche il terzo premio, visto che Fidelity International ha ottenuto più voti in termini di sales team. Per quanto riguarda le boutique, l’entità preferita è stata Lannebo Fonder, che ha ritirato il premio di miglior brand del 2017.

MackayWilliams ha anche spiegato quali sono le entità che hanno sperimentato un grande balzo in avanti nel ranking, che ha soprannominato ‘rising star’. Sono entità che nel 2017 sono riuscite ad entrare nella top 20 della classifica. In ognuna delle tre categorie, MackayWilliams rivela quale entità ha registrato la crescita più forte. E in due di queste la vincitrice è stata Nordea, che ha ottenuto un punteggio migliore sia in merito all’immagine del brand sia a livello di marketing. L'altra grande protagonista è stata Goldman Sachs AM, che è si è distinta per la sua notevole crescita in merito alla valutazione del suo team di vendita.

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi