Tags: Stile |

La luce accecante del Madagascar


Amo l’Africa, i suoi cieli e la forza primordiale che la caratterizza. L’isola di Nosy Be, situata a nord-ovest del Madagascar, è una perla che si affaccia sul Canale del Mozambico, immersa in un mare dai colori forti e cangianti, e abitata da una natura incontaminata e da un popolo gentile. La decelerazione che subisce la mente stressata dai mercati e dai basis points è immediata, perché ci si trova improvvisamente trasportati in un paesaggio dalle tinte forti ed intense, impregnato dal profumo costante dell’ylang ylang, fiore da cui si ricava un’essenza molto usata in profumeria. 

La luce accecante infiamma i colori delle tovaglie lavorate e ricamate a mano dalle donne locali, stese un po’ ovunque sull’isola, insieme a borse di paglia coloratissime ed a bottigliette di olio essenziale di ylang ylang, usato per idratare la pelle e tener lontano le zanzare. Ogni angolo, sentiero o albero è abitato da animaletti di ogni tipo, insetti o piccoli rettili coloratissimi, che spesso ti guardano incuriositi senza diffidenza, o lemuri curiosi  e vivaci che saltano tra i caschi di banani. 

Terra selvaggia

La terra rossa di alcune baie incontaminate e selvagge si trasforma in sabbia bianchissima sull’isola letteralmente mozzafiato di Nosy Iranja, raggiungibile in barca lungo un percorso dove da giugno a settembre è quasi impossibile non incontrare le balene che vengono a partorire. Fondali incontaminati ed incontri con squali nutrice, razze, tartarughe ed ogni tipo di pesce multicolore caratterizzano le isolette di Nosy Fahihy, Nosy Tanikeli e Tsarabanjina, raggiungibili nell’arco di un’ora di viaggio per mare: un raro esempio di come uomo e natura possano convivere pacificamente senza danneggiarsi. 

Numerosi i villaggi di pescatori dove si possono mangiare pesci freschissimi, aragoste e granchi direttamente sulla spiaggia. Ad Ambatoloaka, città turistica dell’isola in prossimità della quale è posizionato un bel campo da golf, esistono piccoli ristoranti con tetti di paglia, dove la bellezza del panorama ed i colori del mare rendono irrilevante la semplicità dell’arredo. I mercati animatissimi di Hell-Ville, colorati da frutta e verdura, offrono cacao, cannella, caffè  e vaniglia dal gusto autentico.

Altre notizie correlate


Prossimi eventi