La gamma equity di Symphonia SGR raggiunge ottimi risultati


La società, controllata dalla Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A., conta su una gamma di prodotti equity concentrata sull'Europa, Stati Uniti e l'Italia. Fra i tre comparti azionari puri della SGR c'è un patrimonio in gestione, al 31 maggio, di 165,5 milioni di euro, essendo il Symphonia selezione Italia quello più grosso con 75 milioni in totale.

L'offerta la completano i fondi Symphonia azionario Euro, con un patrimonio che supera i 58 milioni e una raccolta a fine maggio di 1,9 milioni di euro, e il fondo Symphonia azionario USA, il quale ha raggiunto una performance a 5 anni annualizzati di 16,42%, una delle più alte all'interno della categoria equity USA nel periodo.

Per capire la dinamica di investimento e quali sono i principai fattori di successo, i due gestori responsabili della gamma azionaria di Symphonia, Guido Crivellaro e Massimo Baggiani, ci raccontano la loro operatività:

"Nonostante le performance che diversi mercati azionari hanno realizzato in questi ultimi due anni rimaniamo ancora favorevoli alle prospettive di un investimento in azioni. Le valutazioni assolute infatti non sono eccessive ed in molti casi, anzi, sono ancora interessanti; le valutazioni relative rispetto al livello dei tassi di interesse identificano l’equity come l’asset class più attraente; inoltre il ciclo degli utili, soprattutto in Europa, è ancora ad una fase iniziale. Il contesto macroeconomico generale è infine favorito da una bassa inflazione e una crescita globale contenuta ma costante.

Tale visione positiva non è circoscritta ad una determinata area geografica o a specifici settori, rinvenendo altresì elementi interessanti a livello globale. La fase più matura del rialzo di mercato impone una maggiore selettività a livello di scelta di singoli titoli e in questo senso riteniamo quanto mai opportuno e consigliato un approccio basato sull’analisi fondamentale. Questa, infatti, è capace di indentificare le opportunità di investimento sulla base delle valutazioni eseguite sulle singole realtà quotate e fonda le motivazioni di convenienza sulle prospettive degli utili e sulle valutazioni interessanti in termini di multipli di mercato. Tale approccio è da sempre stato un marchio di fabbrica per Symphonia SGR che ha basato il suo stile di investimento proprio  sull’analisi fondamentale.

Ecco che allora se consideriamo le opportunità offerte dall’area asiatica e dalla ripresa dell’economia giapponese il prodotto flessibile di Symphonia SGR Asia Flessibile permette, in modo diversificato e libero da vincoli di indici o benchmark, di poter accedere al meglio offerto da quest’area geografica in termini di titoli azionari. Per sfruttare invece la ripresa dell’economia europea in uscita dalla crisi economica la linea di gestione della Best Selection permette di essere investiti nelle migliori idee sul mercato europeo e italiano privilegiando il profilo dell’analisi fondamentale e un approccio che segue le logiche di valore senza preclusioni in termini di indici o paesi di appartenenza", concludono i professionisti.

Società

Prossimi eventi