Tags: Business |

La clientela retail fa bene a Banca Generali


La raccolta netta totale di Banca Generali da inizio anno ha raggiunto quota 1.020 milioni di euro, superando per la prima volta il livello di un miliardo di raccolta da investitori privati (famiglie e investitori retail) in quattro mesi. Solo nel mese di aprile la raccolta è migliorata del 16% a 213 milioni, di cui 147 milioni realizzati dalla rete Banca Generali (705 milioni da inizio anno) e 66 milioni da Banca Generali Private Banking (315 milioni da inizio anno). Nello specifico, la raccolta netta si è concentrata sui prodotti di risparmio gestito (923 milioni, il 90% del totale).

Fondi e Sicav hanno raccolto 486 milioni da inizio anno e la nuova produzione vita è stata pari a 331 milioni nel periodo (1 miliardo da inizio anno). “Questo risultato, in soli quattro mesi, per noi ha un grande valore", ha commentato l'ad di Banca Generali, Piermario Motta. E ha concluso: “la capacità di innovazione nei prodotti e il dinamismo delle nostre reti fanno sì che ci sentiamo ottimisti in relazione all’andamento della raccolta dei prossimi mesi”.

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi