Tags: Business | Azionario |

La riscossa dell'equity italiano


Le elezioni di Trump hanno rappresentato il principale momento di discontinuità degli ultimi mesi, accelerando alcuni trend di cui si cominciava a vedere già parziale evidenza l’anno scorso, in particolare lo spostamento di asset dall’obbligazionario all’azionario, interrompendo un flusso che durava ininterrotto da diversi decenni. In particolare, il mercato azionario italiano risulta essere la migliore asset class nella fase di risk-off innestatasi dalle elezioni di Trump in avanti, avendo abbondantemente battuto mercati emergenti, mercato USA e tutti gli altri mercati europei.

Per Guglielmo Manetti, vice direttore generale di Intermonte Advisory e Gestione  sono quattro i motivi per cui l’Italia è tornata di moda: la riduzione del rischio politico Italia, con il rinvio elezioni al 2018; il successo dell’aumento di capitale di UniCredit, terminato verso la metà del mese di marzo; la smentita dell’interesse di Intesa su Generali, arrivato il week end del 25-26 febbraio e la partenza dei PIR, che sta catturando l’interesse degli investitori e canalizzando flussi sul mercato italiano ed in particolare sulle mid-small caps. 

Captura_de_pantalla_2017-03-30_a_las_11

"Ci possono essere ovviamente molti motivi dietro questa buona performance, e non ultimo il fatto che il mercato Italiano viene da un lungo periodo di forte sottoperformance relativa ed è ancora uno dei peggiori al mondo a 2 e 3 anni", sottolinea Manetti. E continua: "Al di la di un normale riassorbimento dell’ancora enorme gap di performance che si è cumulato in tanti anni di performance dell’Italia molto peggiore del resto del mondo, riteniamo che ci siano anche dei solidi motivi fondamentali dietro la riscoperta del mercato italiano, a partire da un trend di miglioramento delle stime di utili che è superiore rispetto a quanto registrato sia in Europa che negli USA.

Quanto può continuare ancora questo trend virtuoso?

Dopo le recenti revisioni al rialzo delle stime, il mercato italiano tratta in linea con l’Europa su quest’anno ma ancora a sconto sul 2018, a fronte di una crescita attesa molto più forte. "Riteniamo che la direzione delle stime sia uno dei fattori più importanti per far proseguire l’attuale rialzo del mercato. In quest’ottica riteniamo fondamentale che anche i finanziari, ed in particolare il settore bancario, comincino a dare un contributo positivo, dopo essere stata continua fonte di continua delusione negli ultimi anni. Questo fattore, insieme ad uno scenario politico in Europa che speriamo non porti brutte soprese, dovrebbe essere di supporto al mercato italiano nei prossimi mesi", conclude.

Con dati di Morningstar Direct, Funds People ha stilato la classifica dei migliori 25 fondi equity Italia con le performance più alte dalle elezioni di Trump ad oggi. I rendimenti sono espressi in euro. 

I 25 fondi equity Italia con le migliori performance negli ultimi 6 mesi
Nome del fondo Società Gestore Patrimonio Ritorno (%) dal 01/11/2016 al 23/03/2017 Ritorno (%) YTD  Ritorno  (%) a 1 anno Ritorno Ann.to (%) a 2 anni Ritorno Ann.to (%) a 3 anni
Atlante Target Italy A Albemarle AM Umberto Borghesi 59.580.673 26,53 14,35 25,98 2,85 8,58
Anima Iniziativa Italia YD Anima SGR Luigi Dompe';Samuele Chiodetto; 36.519.300 25,01 15,79 21,31 7,09  
Symphonia Azionario Small Cap Italia Symphonia SGR  Guido Crivellaro;Samantha Melchiorri; 41.296.244 24,32 19,71 33,37 15,10 12,51
AcomeA Italia A1 AcomeA SGR  Giacomo Tilotta;Roberto Brasca; 50.025.501 23,46 12,82 14,14 -6,24 -1,27
Atomo Sicav Made in Italy I EUR Acc Casa4Funds  - 7.101.940 22,16 19,65      
Azimut Trend Italia Azimut Capital Management SGR  Fausto Artoni 47.604.129 22,08 10,26 18,57 -3,83 1,50
Eurizon Azioni PMI Italia R Eurizon Capital SGR Francesco De Astis 197.278.121 21,54 17,43 22,21 8,82 8,66
Eurizon Equity Sm Mid Cp Ita Z EUR Acc Eurizon Capital S.A. - 67.152.875 21,36 17,72      
Zenit Pianeta Italia R Zenit SGR  Luca Mori 14.713.119 20,09 12,67 16,68 -3,21 -2,30
Fondersel P.M.I. Ersel AM SGR  Marco Nascimbene;Carlo De Vanna; 85.937.300 20,02 12,96 17,12 1,83 5,23
AZ Fd1 Italian Trend A-AZ Fd Acc AZ Fund Management  - 430.938.811 19,74 10,39 15,54 -4,61 -0,08
Zenit Multistrategy Stock Picking I Zenit Multistrategy Sicav Luca Mori 49.346.508 19,63 12,93 15,20 -3,77 -2,02
Eurizon Equity Italy Z Acc Eurizon Capital S.A. Francesco De Astis 65.567.592 19,38 8,29 18,35 -1,13 2,47
Allianz Azioni Italia All Stars Allianz Global Investors Stefano Ghiro 148.973.359 19,21 7,65 13,36 -5,16 -0,41
BNL Azioni Italia BNP Paribas IP SGR Massimo Terrizzano 59.653.976 18,89 8,72 19,99 1,37 2,58
Eurizon Equity Italy Smart Vol R Acc Eurizon Capital S.A. Anna Lombani;Alberto Altieri; 28.800.272 18,87 7,76 16,87 -1,44 1,61
Eurizon Azioni Italia R Eurizon Capital SGR  Francesco De Astis 257.189.658 18,33 7,90 17,09 -1,08 2,18
Euromobiliare Azioni Italiane A Euromobiliare AM SGR - 152.328.820 18,30 7,23 18,73 0,14 4,14
White Fleet III-Glbs Italy Eq Star I EUR MultiConcept Fund Management  - 34.943.896 18,07 12,90 18,62 5,54  
Anima Italia A Anima SGR Luigi Dompe';Samuele Chiodetto; 201.372.228 18,03 8,04 14,69 -1,38 2,56
Fideuram Italia Fideuram Investimenti SGR  Luigi Degrada 24.908.122 18,00 8,22 17,45 1,39 5,09
CS (Lux) Italy Equity B EUR Credit Suisse Fund Management  Dennis Montagna 61.228.018 17,99 6,31 13,32 -3,05 2,88
AXA WF Frm Italy A C EUR AXA Funds Management  Gilles Guibout;Guillaume Robiolle; 385.032.563 17,91 8,50 11,77 -3,17 1,30
OYSTER Italian Opportunities C EUR PR SYZ AM (Luxembourg) Alfredo Piacentini; Sandro Occhilupo; 85.912.024 17,76 9,92 14,46 -2,13 1,49
Anima Geo Italia A Anima SGR Luigi Dompe';Samuele Chiodetto; 425.827.220 17,73 8,26 14,58 -1,64 2,41

Fonte: Morningstar Direct. Dati aggiornati al 30 marzo 2017.

Professionisti
Società

Prossimi eventi