Tags: Nomine |

Jupiter AM nomina il nuovo head of global key clients and strategic partners


Jupiter Asset Management ha annunciato la nomina di Matteo Dante Perruccio a head of global key clients and strategic partners, ruolo di nuova creazione che segue il successo della fase di espansione internazionale della società nei Paesi dell’Europa Continentale e in Asia. La società, fondata nel 1985 e con AuM pari a 47,5 miliardi di euro (dati al 31/12/2016) ha infatti esteso in modo notevole la propria presenza a livello mondiale, passando dalla clientela prettamente inglese degli inizi alla distribuzione della propria gamma di strategie azionarie, obbligazionarie e multi-asset in dodici Paesi. In quest’ottica, il nuovo incarico di head of global key clients and strategic partners riconosce proprio l’importanza di sviluppare e intensificare le relazioni con i clienti globali della casa.

Con un’esperienza trentennale nel settore del risparmio gestito, Perruccio ha contribuito nel suo ruolo di executive advisor all’espansione internazionale di Jupiter in Europa. In precedenza, ha svolto per nove anni l’incarico di non-executive director di Jupiter e, prima ancora, ha ricoperto vari ruoli in Pioneer Investments, da ultimo quello di CEO di Pioneer Investment Management SGR. Il manager sarà affiancato da David Conway, global sales director, esperto di lungo corso in vendita e distribuzione fondi a livello internazionale e che ha inaugurato il primo ufficio di Jupiter in Asia, a Singapore.

“Forte di una cultura caratterizzata da una gestione attiva d’eccellenza dei fondi e un approccio agli investimenti senza vincoli, Jupiter è ben posizionata come partner di qualità per i nostri clienti globali più importanti. Mentre ero nel board della società, mi sono speso per promuovere l’espansione internazionale di Jupiter e sono quindi soddisfatto di giocare oggi un ruolo centrale nel portare questa ambizione al livello successivo”, ha commentato Perruccio.

Nick Ring, global head of distribution di Jupiter, a cui riporterà Perruccio, ha aggiunto: “Assumere la responsabilità per i nostri clienti più grandi è una grande sfida poiché essi hanno una dimensione globale e complessa. È quindi un grande vantaggio per noi poter contare su un team di grande esperienza guidato da Matteo. Si tratta di un gruppo di persone con una conoscenza approfondita della società e in grado di comunicarne l’impegno nel portare l’eccellenza sia per quanto riguarda l’expertise negli investimenti sia per quanto concerne l’elevato livello di servizi alla clientela”.

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi