Tags: Nomine |

José Manuel Barroso nominato presidente non-esecutivo di Goldman Sachs International


Goldman Sachs International ha annunciato la nomina di José Manuel Barroso come presidente non-esecutivo di Goldman Sachs International (GSI). Sarà anche advisor di Goldman Sachs. Barroso è stato presidente della Commissione Europea dal 2004 al 2014, e primo ministro del Portogallo dal 2002 al 2004. Michael Sherwood e Richard Gnodde, co-CEOs di Goldman Sachs International hanno commentato che "José Manuel porta in Goldman Sachs una grandissima esperienza e preparazione, oltre ad una profonda conoscenza dello scenario europeo. La sua visione e il suo giudizio apporteranno grande valore al consiglio di amministrazione di GSI, a Goldman Sachs, ai nostri azionisti e ai nostri professionisti.

Eletto per la prima volta nel parlamento portoghese nel 1985, Barroso è stato segretario di stato per gli affari interni, segretario di stato per gli affari esteri e la cooperazione, e ministro degli affari esteri nei governi seguenti. Nel 1999 è stato eletto presidente del partito social-democratico, ed è diventato leader dell’opposizione. Prima di entrare in politica, José Manuel ha ricoperto ruoli accademici, compreso quello di visiting professor alla Georgetown University. Di recente, è stato professore di politica economica internazionale alla Frederick H. Schultz Class of 1951 e membro del Liechtenstein Institute, Woodrow Wilson School, alla Princeton University. È stato anche visiting professor all’Università Cattolica di Lisbona, all’Università di Ginevra e al Graduate Institute of International Relations nella stessa città. 

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi