Tags: Business |

Italia, primo mercato estero per Deutsche Bank


L'Italia si conferma il primo mercato in Europa per Deutsche Bank dopo la Germania. La banca in Italia continua a crescere e si focalizza sul supporto alle PMI domestiche e sull’innozavione di prodotto per questo specifico target. Nel mese di luglio, infatti, ha lanciato il primo aggregatore digitale in Italia dedicato alla consulenza e ai servizi non bancari per le imprese e le strat-up (db impresa extra).

Per quanto riguarda la clientela privata, Deutsche Bank nel primo semestre ha raggiunto importanti risultati anche nel risparmio gestito dove con la divisione Asset & Wealth Management ha registrato una raccolta netta record di 5,5 miliardi di euro, con un patrimonio in gestione di 31,5 miliardi. Nel rispamrio gestito è tra i primi operatori esteri per raccolta netta in Italia: a giugno è al 2° posto con 362 milioni (dati Assogestioni al 30 giugno). Bene anche nei mutui con il raddoppio di nuove richieste. Nell'investment banking, la banca è attiva nelle più importanti operazioni sul mercato dei capitali, tra queste le recenti IPO della Popolare Vicenza, la fusione tra Italcementi e Heidelberg, l'aumento di capitale di Banca Carige.   

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi