Tags: Business |

IT FORUM 2015: da Aghion a Mosler. Ecco gli special guest internazionali


Conto alla rovescia per la più importante manifestazione italiana indipendente e gratuita dedicata agli investimenti, al trading online e al risparmio gestito. L'IT Forum 2015 di Rimini, organizzato da Morningstar, Traderlink e Trading Library, per il 21 e 22 maggio fa il pieno di cifre: più di 100 tra seminari, conferenze, workshop e incontri esclusivi; 100 espositori presenti con le ultime versioni delle piattaforme piú ricercate; i migliori formatori sul mercato e 166 relatori provenienti da tutto il mondo, oltre ad economisti delle più grandi Università americane.

Moltissimi, infatti, gli esperti del settore a livello internazionale che si confronteranno nella due giorni romagnola. Tra gli ospiti illustri di questa edizione, ad esempio, terrà una lecture l’economista di Harvard Philippe Aghion (uno dei più noti studiosi della moderna teoria della crescita economica che riprende la lezione di Schumpeter in contrapposizione a Keynes, nonché sostenitore di politiche fiscali anticicliche), invitato da The Rimini Centre for Economic Analysis (RCEA), think-tank economico fondato dal professor Gianluigi Pelloni, che organizzerà due workshop aperti al pubblico coinvolgendo anche altri relatori internazionali quali Steve Ambler (Universitè du Québéc, Montreal), John Murray (Deputy Governor Bank of Canada), Pierre Siklos (Wilfrid Laurier University). 

Altri ospiti d’eccezione saranno collegati oltreoceano in live streaming per offrire ai visitatori un punto di vista internazionale e personale  sull'andamento dei mercati. Attesi John Bollinger, presidente e fondatore BollingerBands.com, Dan Gramza, presidente di Gramza Capital Management e docente presso il Chicago Mercantile Exchange, Daryl Guppy, fondatore e direttore di Guppytraders.com Pty Lt, David Landry, co-fondatore di TradingMarkets.co e John Person, commodity trading advisor. Presente in sala per una conferenza anche Warren Mosler, uno dei personaggi più eclettici apparsi sullo scenario economico negli ultimi quarant’anni. Economista, gestore di hedge fund e imprenditore, il suo veicolo d’investimento III Advisor è stato il migliore per rendimento su un periodo di dieci anni a fine anni Ottanta; come economista è uno dei fondatori della Scuola della Modern Monetary Theory che critica alla radice le politiche monetarie attuali.

Un appuntamento straordinario, un grande evento Internazionale che coinvolge dunque, anche in questa XVI edizione dell'ITF, prestigiosi ospiti accreditati nel panorama mondiale per la grande esperienza accumulata, le illuminanti pubblicazioni e i riconoscimenti ottenuti.

Società

Altre notizie correlate


I più letti

Prossimi eventi