Tags: Business |

Inizio d'anno frizzante: aumenta l'offerta di fondi sul mercato italiano


Il 2016 è cominciato all'insegna delle novità. Sono molte ed originali le nuove proposte che le società di gestione hanno deciso di lanciare sul mercato italiano in quest'ultima settimana. A farla da padrone le tematiche ambientali, mentre molti scommettono sui Paesi emergenti. Nuovi arrivi anche sul fronte degli alternativi.

AllianceBernstein ha annunciato il lancio di due nuovi fondi Alternative UCITS: il Multi-strategy Alpha e il Diversified Equity Alpha. Questi nuovi fondi, che andranno ad arricchire la gamma degli alternativi attualmente composta dai portafogli European Flexible Equity, Real Asset, Select Absolute Alpha e Unconstrained Bond, sono alla ricerca di una diversificazione attraente con una volatilità inferiore rispetto ai mercati azionari europei, e beneficiano di una gestione del rischio valutata giorno per giorno. Neuberger Berman lancia il fondo Corporate Hybrid Bond dedicato al debito societario ibrido non finanziario, asset class in rapida espansione che può offrire rendimenti superiori rispetto ad obbligazioni senior dello stesso emittente. Il fondo sarà gestito da Julian Marks e David Brown, di lunga esperienza nel mercato del credito investment grade.

Ad allargare la propria gamma anche Raiffeisen Capital Management lancia due nuovi fondi: Raiffeisen-Dynamic Assets e Convertinvest All-Cap Convertibles. In particolare Raiffeisen Dynamic Assets adotta un modello di investimento dinamico che consente al team di gestione di reagire e adattarsi alle mutevoli condizioni del mercato, riducendo rapidamente il rischio nelle fasi negative, mentre Convertinvest All-Cap Convertibles trae vantaggio dall’incremento delle convertibili europee emesse da mid cap in rapida crescita, che spesso occupano nicchie di mercato interessanti e attirano meno l’attenzione degli analisti rispetto alle large cap.

Per gli investitori alla ricerca di rendimenti in un mercato obbligazionario che, dopo anni di tassi ai minimi storici, inizia lentamente a confrontarsi con l’ipotesi di rialzi, Société Générale emette due nuove obbligazioni a tasso misto in USD e EUR offrendo un’ulteriore opportunità di diversificazione. Legg Mason mette a disposizione degli investitori due nuovi fondi che offrono la possibilità di beneficiare dell’esposizione alle società quotate del settore delle infrastrutture a livello internazionale. Si tratta del fondo RARE Infrastructure Value Fund e il fondo RARE Emerging Markets Fund. East Capital, società specializzata nei mercati emergenti e di frontiera, cambia la strategia del fondo East Capital China per puntare alle opportunità legate alla tematica ambientale, presentando la strategia East Capital China Environmental che mira a cogliere il contesto favorevole per gli investimenti derivanti dalle sfide ambientali della Cina.

Aviva lancia il Community Fund, un fondo benefico a favore delle organizzazioni non profit attive a livello delle comunità locali. L'iniziativa mette a disposizione 18 donazioni - con importi da 3.000, 7.000 e 10.000 euro - per le organizzazioni che operano nel settore della salute, dell'infanzia e dei giovani o della valorizzazione delle donne. 

ETF: un'offerta sempre più ampia

Non si ferma la crescita dei fondi quotati. UBS ETF esordisce in questo 2016 ampliando ulteriormente la sua gamma di ETF con la copertura valutaria, quotando su Borsa Italiana UBS ETFs plc – MSCI ACWI SF hedged EUR UCITS ETF, il primo ETF che offre un’ampia esposizione alle azioni internazionali dei mercati sviluppati e dei Paesi emergenti, neutralizzando le oscillazioni valutarie tra l'euro e tutte le valute dei Paesi sviluppati presenti nell'indice come dollaro, yen, sterlina, franco svizzero, dollaro canadese e australiano, corona norvegese e danese, dollaro di Hong Kong e di Singapore.

In risposta alla crescente domanda di investimenti che contemplano fattori ambientali, sociali e di governance (ESG), BlackRock ha quotato sulla Borsa di Londra un ETF obbligazionario sostenibile. Il fondo iShares Euro Corporate Bond Sustainability Screened 0-3yr UCITS ETF (SUSE) replica l’indice Barclays MSCI Euro Corporate 0-3 year Sustainability ex-Controversial Weapons che include obbligazioni investment grade a breve termine denominate in euro, emesse da società con un rating ESG BBB o superiore, come determinato da MSCI.

Amundi lancia un ETF tematico sull’innovativo tema del Buyback. L’AmundiI ETF MSCI Europe Buyback UCITS ETF è il primo ETF in Europa che fa leva sul tema del riacquisto di azioni proprie di emittenti europei replicando l’indice di strategia MSCI Europe Equal Weighted Buyback Yield. 

Società

Altre notizie correlate


Anterior 1
Anterior 1

Prossimi eventi