I fondi di T. Rowe Price con il Marchio Funds People


T. Rowe Price è una società di gestione patrimoniale focalizzata sulla distribuzione globale di gestione degli investimenti (su cui gli investitori possono contare nel breve e nel lungo termine), con masse pari a 812,9 milioni di dollari. Dal 1937, l’asset manager ha avuto un solo scopo, ovvero quello di aiutare i propri clienti a investire con fiducia per garantire un solido futuro finanziario. Sostenuto dalla forza della sua leadership d’esperienza e dalla stabilità di una solida situazione patrimoniale, i suoi collaboratori di talento in tutto il mondo forniscono strategie, intuizioni e servizi che danno priorità alle esigenze dei clienti in primis, offrendo una capacità di asset allocation, mettendo a disposizione una vasta gamma di fondi comuni d’investimento, tra azionari e obbligazionari.

La società americana registra due fondi Consistenti Funds People, entrambi obbligazionari, di cui il primo è il T. Rowe Price Funds SICAV – US Aggregate Bond, un obbligazionario diversificato con masse pari a 343 milioni di dollari, gestito da Brian Brennan. L’obiettivo del fondo è quello di massimizzare il valore delle sue azioni tramite l'incremento del valore e del reddito dei suoi investimenti. Il gestore investe principalmente in un portafoglio diversificato di obbligazioni statunitensi, emesse dal governo USA e dalle sue agenzie, imprese e banche; può inoltre investire oltre il 20% del portafoglio in titoli garantiti da ipoteche e titoli garantiti da attività che soddisfano i requisiti di diversificazione del rischio e di liquidità della direttiva UCITS, e può infine utilizzare strumenti derivati a fini di copertura, di efficiente gestione del portafoglio, di conseguimento di guadagni, nonché per creare posizioni corte sintetiche su titoli di debito.

L’altro prodotto Consistente è invece il T. Rowe Price Funds SICAV – Global Aggregate Bond, un obbligazionario globale con masse pari a 172 milioni di dollari, gestito da Arif Husain, che mira a massimizzare il valore delle sue azioni tramite l'incremento del valore e del reddito dei suoi investimenti. Il gestore investe principalmente in un portafoglio diversificato di obbligazioni di tutti i tipi di emittenti di tutto il mondo, su base discrezionale, e principalmente in strumenti di debito emessi da governi e dalle rispettive agenzie, organismi sovranazionali, imprese e banche. Il fondo può inoltre investire oltre il 20% del suo portafoglio in titoli garantiti da ipoteche e titoli garantiti da attività che soddisfano i requisiti di diversificazione del rischio e di liquidità della direttiva UCITS, e può infine utilizzare strumenti derivati a fini di copertura, di efficiente gestione del portafoglio, di conseguimento di guadagni, nonché per creare posizioni corte sintetiche su valute, titoli di debito e indici di credito. Gli investimenti del comparto non sono soggetti a limiti geografici.

Altre notizie correlate


Prossimi eventi