I fondi di Symphonia SGR con il Marchio Funds People


Della gamma di prodotti di Symphonia SGR, quattro prodotti, due bilanciati e due obbligazionari si sono aggiudicati il rating di Blockbuster di Funds People. In dettaglio, si tratta del Symphonia Patrimonio Attivo, fondo sotto la guida di Andrea Dolsa con oltre 170 milioni di patrimonio che vanta anche quattro stelle Morningstar e un rating medio di sostenibilità. Si tratta di un prodotto flessibile che può investire sino al 70% in azioni ma anche 100% in bond. Si focalizza su azioni ad alta capitalizzazione e di qualità a livello mondiale. Combina sia l’approccio di lungo periodo, per determinati temi, che l’investimento strettamente opportunistico. Il fondo è indirizzato a chi desideri un investimento attivo con una componente azionaria che possa essere anche importante, senza limitazioni geografiche o vincoli di benchmark; un rendimento assoluto con un obiettivo di crescita nel lungo periodo; una filosofia d’investimento dinamica in varie classi di attivo per ridurre la volatilità del portafoglio.

Symphonia Patrimonio Reddito si caratterizza per uno stile di gestione multi strategia con la possibilità di investire in bond governativi, corporate, convertibili e high yield a livello globale, senza pesi predeterminati ma scegliendo di volta in volta l’asset class più adatta al contesto macroeconomico. L’investimento azionario può rappresentare fino al 30% del portafoglio. È un bilanciato prudente con circa 430 milioni di patrimonio. La filosofia multi-startegia del fondo mira ad accrescere il patrimonio nel tempo, preservandolo in periodi di crisi.

Roberto Cucchetti gestisce il Symphonia Obbligazionario Alto Potenziale, un fondo flessibile realizzato prevalentemente in OICR che si focalizza sulle obbligazioni corporate con rating inferiore all’investment grade. 
Attua una significativa diversificazione geografica e prevede un’elevata flessibilità nella gestione del rischio di credito e della duration. Le principali caratteristiche sono di cogliere le opportunità offerte dalle emissioni corporate high yield in determinate fasi di mercato, una valida alternativa al mercato azionario ma con volatilità inferiore; gestire attivamente l’esposizione al rischio di credito per contenere la volatilità nelle fasi critiche e l'utilizzo importante di OICR per consentire flessibilità evitando possibili penalizzazioni dovute a scarsa liquidità nelle fasi più volatili del mercato.

Nel Symphonia Obbligazionario Corporate l’investimento è indirizzato sulle obbligazioni corporate investment grade. Il fondo mira al contenimento del rischio complessivo di portafoglio grazie ad una ampia, accorta ed efficiente diversificazione attraverso l'ottimizzazione delle scelte in termini di profilo di rischio dell’emittente (rating); il tasso di interesse; il settore di appartenenza ed il carattere residuale dell’esposizione valutaria. L' asset allocation è dinamica e variabile nel tempo, focalizzata ad ottenere un rendimento interessante ma con una volatilità contenuta.

Altre notizie correlate


Prossimi eventi