I fondi di NEAM con il Marchio Funds People


NEAM (Nord Est Asset Management S.A.) è una società di diritto lussemburghese della quale sono azionisti paritetici al 50% il Credito Cooperativo Trentino e quello Veneto, ed è stata costituita il 19 maggio 1999 al solo scopo di gestire le attività del NEF, un fondo comune d’investimento multimanager e multicomparto. NEAM non gestisce direttamente i comparti NEF avendo scelto di affidare la gestione a primarie società internazionali. Gli obiettivi del fondo consistono nel raggiungimento della rivalutazione del capitale e, per quanto riguarda un certo numero di comparti, nel perseguimento di un’ottimizzazione del reddito dell’investimento.

La società registra due prodotti azionari con Marchio Funds People, che si collocano nel ranking dei fondi Consistenti. Il primo è il NEF Euro Equity, azionario Area Euro large cap growth con masse pari a 279 milioni di euro, gestito dal team composto da Andreas Zoellinger, Brian Hall e Alice Gaskell, e che ha come obiettivo d’investimento quello di fornire ai sottoscrittori una rivalutazione del capitale a medio termine, attraverso l´investimento principalmente in valori mobiliari quotati presso le borse Euroland; punta a superare l’indice DJ Eurostock 50, al netto delle commissioni di gestione. Le attività del portafoglio possono essere investite in valori mobiliari che danno diritto alla sottoscrizione di azioni, quali le obbligazioni convertibili. Possono essere utilizzati tecniche e strumenti finanziari a scopi di copertura e\o non copertura; tali tecniche e strumenti finanziari sono usati solo nella misura in cui non siano di impedimento alla qualità della politica d’investimento del comparto.

Il secondo prodotto Consistente è il NEF Emerging Market Equity, un azionario large cap growth dei Paesi emergenti con un patrimonio globale pari a 215 milioni di euro, gestito da Rajiv Jain, che punta ad ottenere la rivalutazione del capitale a lungo termine attraverso l´investimento in un portafoglio diversificato di azioni relative a mercati emergenti. Il comparto è orientato all’investimento in azioni e le attività possono essere investite in valori mobiliari che danno diritto alla sottoscrizione di azioni, quali le obbligazioni convertibili. Come per il NEF Euro Equity, possono essere utilizzati tecniche e strumenti finanziari a scopi di copertura e\o non copertura; tali azioni possono essere negoziate su mercati di capitali quali le borse o i mercati regolamentati che operano regolarmente e che sono riconosciuti e aperti al pubblico.

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi