I fondi di Investec AM con il Marchio Funds People


Nata in Sud Africa, nel 1991, come una piccola start-up e divenuta una realtà a livello internazionale nel settore dell’asset management, Investec AM registra sette fondi con il Marchio Funds People: un Consistente e sei Blockbuster.

L’Investec GSF Global Gold  si aggiudica la C di Consistente Funds People, e registra un patrimonio globale pari a 359 milioni di dollari. Il fondo, lanciato nel 2007 e gestito dal team composto dai portfolio manager George Cheveley e Hanrè Rossouw, è un azionario del settore dei metalli preziosi, e cerca di accrescere il valore dell’investimento a lungo termine investendo in tutto il mondo (soprattutto in Canada per il 53,98%) prevalentemente nelle azioni di società operanti nell’estrazione dell’oro. Può inoltre investire fino a un terzo del proprio valore nelle azioni di società operanti nell’estrazione di altri metalli preziosi, minerali e metalli non preziosi. Il team di gestione utilizza strumenti derivati (contratti finanziari il cui valore è legato al prezzo di un’attività sottostante) ai fini di una gestione efficiente del portafoglio, ad esempio, allo scopo di gestire i propri rischi overo di ridurne i costi di gestione.

I Blockbuster

Per quanto riguarda la categoria dei Blockbuster troviamo quattro fondi azionari e due fixed income. L’Investec GSF Asian Equity è un azionario con un patrimonio di 2,09 miliardi di dollari, gestito da Greg Kuhnert, che propone di conseguire un incremento del capitale nel lungo periodo investendo in azioni di società con sede in Asia e quotate in borse asiatiche, escluse quelle giapponesi.

Un altro azionario è l’Investec GSF European Equity Fund, gestito da Ken Hsia e con masse pari a 1,29 miliardi di euro; Il fondo cerca di accrescere il valore dell’investimento a lungo termine investendo principalmente nelle azioni di società large cap europee o che svolgono un’ampia parte delle proprie attività commerciali in Europa.

Il comparto Investec GSF Global Franchise Fund è gestito da Clyde Rossouw con masse di 2,83 miliardi di dollari e investe in tutto il mondo con il 56,82% in azioni di società statunitensi. Il team di gestione concentra l’investimento su società ritenute dal gestore degli investimenti di alta qualità, e generalmente associate a marchi o concessioni esclusive globali.

A chiudere la lista dei Blockbuster azionari è l’Investec GSF Global Strategic Equity gestito da Mark Breedon. Lanciato nel 2007, il fondo investe in tutto il mondo principalmente nelle azioni di società che si prevede aumenteranno i propri profitti e valore migliorando la propria modalità operativa, come ad esempio le società che subiscono una significativa variazione dell’assetto propietario o delle condizioni aziendali.

Il primo dei due Blockbuster fixed income è l’Investec GSF Emerging Markets Corporate Debt. Il fondo rientra nella categoria degli obbligazionari corporate dei paesi emergenti; gestito dal team di Peter Eerdmans e Victoria Harling, per masse pari a 1,06 miliardi di dollari, investe principalmente in una gamma di obbligazioni (impegni contrattuali a rimborsare il denaro preso in prestito che pagano generalmente interessi a scadenze fisse) emesse da società in mercati emergenti o che svolgono una percentuale consistente delle proprie attività commerciali in tali mercati. Il team di gestione può anche investire in derivati correlati (contratti finanziari il cui valore è legato al prezzo di un’attività sottostante).

Infine l’Investec GSF Emerging Markets Local Currency Dynamic Debt investe prevalentemente in obbligazioni emesse nelle monete del paese emittente da governi, istituzioni o società nei mercati emergenti o che svolgono attività commerciali in misura rilevante in tali mercati. Con un patrimonio globale di 2,69 miliardi di dollari, anche questo fondo è gestito da Eerdmans con il supporto di Werner Gey van Pittius.

Altre notizie correlate


Prossimi eventi