Tags: Business |

I fondi che sono riusciti a battere il benchmark


Scommettere sull’Italia fa bene alle performance e anche agli indici di categoria. Sta di fatto che sono quattro i fondi azionari Italia disponibili alla vendita, tra retail e istituzionali, che sono stati capaci di battere il benchmark di categoria nel periodo che va dal 1° gennaio 2014 al 31 maggio 2014.

Secondo una classifica elaborata da Morningstar, nel dettaglio, si tratta dei comparti Atlante Target Italy A, AcomeA Italia A1, Azimut Trend Italia, Dnca Invest South European Opp B. Il primo ha segnato un excess return pari a 5,67%, il secondo del 2,58%, il terzo dell’1,19% e il quarto dello 0,34%. Mentre i fondi azionari Italia che per poco non hanno battuto il benchmark da inizio anno a oggi, ma che se ne sono avvicinati, sono sei. I comparti sono questi: Fideuram Italia, SSgA Italy Index Equity Fund P, Fondersel Pmi, AZ Fd1 Italian Trend A-AZ Fd Acc, Ing Direct Top Italia Arancio P Inc, Interfund Equity Italy.

Società

Prossimi eventi