Tags: Business |

Hellman & Friedman e GIC emettono bond per 575 milioni di euro per l'acquisto di Allfunds


Il processo di vendita di Allfunds a Hellman & Friedman e GIC è in dirittura di arrivo. Dopo l'ok della Commissione Europea all'operazione dello scorso maggio, LHC3 Plc, il consorzio formato da Hellman & Friedman e GIC, ha emesso le obbligazioni PIK Toggle senior per un valore di 575 milioni di euro con scadenza nel 2024. Questa operazione è finalizzata a finanziare l'acquisizione della piattaforma di distribuzione dei fondi di investimento di proprietà di Banco Santander, Intesa Sanpaolo e Warburg Pincus LLC.

Ricordiamo che, all'inizio di marzo di quest'anno, Santander e i suoi partner in Allfunds avevano annunciato di aver raggiunto un accordo per la vendita del 100% di Allfunds ai fondi affiliati con Hellman & Friedman, un fondo di venture capital leader nel settore finanziario e GIC, il fondo sovrano di Singapore e uno dei più grandi del mondo. L'operazione è stata chiusa per 1,8 miliardi di euro.

Ad oggi, l'azionariato di Allfunds è composto da Banco Santander, con un 25% del capitale attraverso Santander AM, i fondi Warburg Pincus e General Altlantic, con un altro 25% attraverso Santander AM, e Eurizon Capital SGR, controllata di Intesa Sanpaolo, con il restante 50%.

Latham & Watkins ha assistito in questa operazione di emissione di obbligazioni i compratori iniziali Goldman Sachs International, Merrill Lynch International, Banco Santander, Barclays Bank Plc, Citigroup Global Markets Limited e Morgan Stanley & Co. International Plc., mentre Ropes & Gray ha rappresentato il venditore.

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi