Tags: Business |

Hedge Invest SGR sbarca nella City


Hedge Invest SGR farà gestione da Londra. La società di risparmio indipendente, specializzata in prodotti di investimento alternativo (multi-manager hedge, multi e single manager Ucits e fondi chiusi), nell’ambito dei suoi piani di sviluppo ha deciso di estendendere il raggio di azione in Regno Unito, finora presidiato esclusivamente attraverso un ufficio di ricerca e di rappresentanza, con l’avvio dell’operatività di Principia Investment Management Limited (PIML). La società, acquisita da Hedge Invest il 28 febbraio 2017 è basata a Londra ed è autorizzata dall’FCA secondo la direttiva MIFID a svolgere attività di gestione in delega di portafogli di fondi, mandati di gestione personalizzati e consulenza.

“A prescindere dagli sviluppi della Brexit, Londra è e rimarrà una delle principali piazze finanziarie mondiali ed uno snodo cruciale per i gestori di patrimoni in Europa.” commenta Alessandra Manuli (in foto), amministratore delegato. Nonostante alcune società o banche d’affari stiano valutando di cambiare sede, in vista di un negoziato lungo e complesso tra Londra e Bruxelles, a Hedge Invest la City non sembra mettere paura. “A nostro modo di vedere Londra rimarrà una piazza di riferimento per i gestori internazionali europei: pensiamo che la Brexit porterà al trasferimento di competenze amministrative e regolamentari e renderà difficile l’import ed export di merci, ma non svuoterà la centralità di Londra come capitale dell’asset management”, precisa a Funds People il director Stefano Bestetti, aggiugendo come la creazione di questo secondo polo strategico, non avrà alcuna ripercussione sulla gestione dalla sede di Milano. “L’avvio dell’operatività di PIML non riflette cambiamenti nella sede italiana, bensì la volontà di ampliare le capacità di gestione del gruppo con l’entrata nel mondo dei single manager, attraverso un team appartenente alla struttura – e non solo con prodotti dati in delega di gestione – e il desiderio di rafforzare la presenza internazionale della società”.

Come primo passo nella branch londinese sono confluiti i team di gestione di HI Principia Fund e HI Africa Opportunity Fund, guidati rispettivamente da Marc Chapman e da Erik Renander. In seguito l’intento è arricchire questa nuova piattaforma selezionando eccellenze di gestione che potranno beneficiare dei servizi di tecnologia, risk management e back office di elevato standing di cui già Hedge Invest si avvale.

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi