Tags: Business | Alternativi |

Hedge fund, Aberdeen acquisisce l’americana Arden AM


Aberdeen Asset Management ha stretto un accordo per l’acquisizione di Arden Asset Management LLC, provider di hedge fund solution con uffici a New York e Londra. L’acquisizione è in linea con la strategia di Aberdeen che prevede di rafforzare e ampliare la piattaforma globale di fondi alternativi mediante attività di ricerca e selezione multi-manager nei rami hedge fund, private equity e immobiliare, cui si aggiungono investimenti diretti in progetti nelle infrastrutture. Grazie a questa impostazione, Aberdeen è in grado di offrire ai suoi clienti opportunità di accesso ed esposizione a investimenti alternativi di qualità elevata attraverso strategie liquide, mercati privati e asset reali.

Arden è una società specializzata in hedge fund, che crea e gestisce portafogli incentrati su questo tipo di prodotti con qualsiasi grado di liquidità, utilizzando processi proprietari di selezione dei gestori e costruzione del portafoglio. Arden offre altresì servizi di consulenza e gestisce direttamente asset per conto di una vasta clientela, tra cui imprese e fondi pensione, fondi sovrani, piattaforme bancarie globali e investitori privati. Nel 2012, la società ha lanciato sul mercato statunitense un prodotto innovativo con liquidità giornaliera che offre strategie d’investimento alternative e diversificate con allocazioni su marchi sottostanti ai gestori di hedge fund. Questo ramo di attività è complementare rispetto alle soluzioni basate su hedge fund già presenti nell'offerta di Aberdeen e pertanto i due team saranno integrati.

A conclusione dell'operazione, Aberdeen assumerà una posizione leader nel mercato degli hedge fund con oltre 30 professionisti degli investimenti e circa 11 miliardi di dollari di patrimonio gestito, considerando gli asset di entrambi i team. L’acquisizione amplia la piattaforma di soluzioni alternative e rafforza la posizione della società nel mercato degli investitori istituzionali, sia negli Stati Uniti che a livello globale di Aberdeen. Inoltre, consente l'ingresso immediato in portafogli di prodotti alternativi liquidi negli Stati Uniti; integra il team con professionisti basati negli Stati Uniti, che adottano un processo di investimento altamente complementare a quello di Aberdeen, ampliandone la piattaforma globale.

L’operazione è soggetta a approvazione da parte dell'autorità di vigilanza (FCA) nel Regno Unito e a notifica alla Irish Central Bank. Deve inoltre ottenere l’approvazione del consiglio degli amministratori fiduciari e degli azionisti di alcuni fondi comuni. L’obiettivo è completare la transazione entro il quarto trimestre 2015. Nel mese di maggio, inoltre, Aberdeen ha annunciato l’acquisizione di FLAG Capital Management, società che gestisce soluzioni di investimento in private equity e asset reali. Alla chiusura di entrambe le operazioni, la piattaforma di investimenti alternativi di Aberdeen, affidata alla supervisione di Andrew McCaffery, global head of alternatives, raggiungerà un patrimonio gestito totale pari a 30 miliardi di dollari.

Ai fini dell’acquisizione, Aberdeen si è avvalsa dei servizi di consulenza finanziaria e legale di Pakenham Partners e Willkie Farr & Gallagher LLP. Arden si è rivolta a Morgan Stanley & Co. LLC per l’assistenza finanziaria e a Davis Polk & Wardwell LLP per quella legale. Martin Gilbert, ceo di Aberdeen ha commentato: “gli investitori istituzionali ricercano soluzioni basate su hedge fund per accedere a profili di rischio-rendimento che non sono disponibili mediante strategie e asset class tradizionali. L’acquisizione di Arden sottolinea la volontà di Aberdeen di diversificare il proprio business e ampliare la piattaforma di soluzioni alternative. Questa operazione rafforza la nostra offerta nel campo degli hedge fund e accresce il nostro bacino di clientela globale. La piattaforma di soluzioni alternative liquide di Arden negli Stati Uniti è particolarmente interessante poiché consente agli investitori di accedere a un portafoglio di strategie tipo hedge fund e, soprattutto, offre una liquidità giornaliera”. 

Società

Altre notizie correlate


Anterior 1
Anterior 1

Prossimi eventi