Tags: Nuovi prodotti |

Generali Investments lancia una nuova strategia multiasset


All'indomani della crisi finanziaria del 2008, l’industria del risparmio gestito in Europa ha registrato una crescita considerevole delle strategie di tipo Multiasset. Queste strategie cercano di affrontare diverse problematiche collegate ai fondamentali di mercato (pressione derivante dai rendimenti e dai tassi più bassi), alla gestione del rischio (controllo della volatilità e/o riduzione dei rischi di coda) o agli obiettivi di investimento (flessibilità per cogliere le diverse opportunità di mercato). Oltre a ciò, esse offrono una risposta alla maggior parte delle esigenze degli investitori: un percorso di investimento più regolare, un certo livello di protezione in caso di mercati al ribasso, il conseguimento di rendimenti reali con un grado di volatilità inferiore rispetto alle azioni globali, o ancora ritorni positivi indipendentemente dalla direzione del mercato.

Forte della propria expertise in materia di allocazione di attivi, sviluppata gestendo numerosi mandati istituzionali in tutta Europa, Generali Investments ha recentemente lanciato Generali Investments SICAV (GIS) Global Multi Asset Income, una nuova soluzione di investimento che mira a produrre rendimenti stabili e generare reddito nel lungo periodo. Il reddito viene generato attraverso i dividendi, le cedole e i premi sulle opzioni (overwriting di opzioni call), con un target di rendimento del 4% lordo all’anno, inoltre gli investitori possono beneficiare di una cedola trimestrale.

“In un momento in cui i rendimenti sono ai minimi storici e la volatilità è di nuovo all’ordine del giorno, i nostri clienti ci chiedono sempre più spesso soluzioni di investimento efficaci, in grado di generare ritorni senza concentrare i rischi di mercato in un’unica classe di attivi", spiega Santo Borsellino, CEO di Generali Investments. "Facendo leva su un solido processo di asset allocation e sulla grande competenza del nostro team di ricerca macroeconomica e dei nostri analisti obbligazionari, GIS Global Multi Asset Income offre la flessibilità necessaria per cogliere opportunità interessanti in molteplici classi, senza rischi di concentrazione inutili e indesiderati.”

Il nuovo prodotto scinde la generare di reddito dal processo di allocazione, e vuole che l’asset allocation tattica giochi un ruolo fondamentale nel garantire ritorni stabili. Il processo di investimento, diviso in tre parti, inizia con l’asset allocation strategica, che definisce l’allocazione media di attivi del portafoglio nel lungo periodo, sulla base di un approccio constant mix rischio/ rendimento. Una allocazione equilibrata tra le principali classi consente di massimizzare la diversificazione, minimizzare la volatilità e catturare le opportunità di rendimento. L’asset allocation strategica viene poi adattata ad uno specifico scenario di mercato (orizzonte temporale più breve) attraverso l’asset allocation tattica, che aggiunge un prezioso grado di flessibilità per poter cogliere le opportunità di mercato.

I team di ricerca macroeconomica e investimenti di Generali Investments forniscono input e supporto alle scelte di asset allocation tattica. Il terzo ed ultimo step è il meccanismo di controllo della volatilità, che permette di mantenere un profilo di rischio costante e limitare i ribassi di alcune specifiche classi di attivi. Il comparto è gestito dal team Multiasset della società, guidato da Cédric Baron (in foto). 

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Anterior 1
Anterior 1

Prossimi eventi