Tags: Business |

GAM verso un accordo definitivo per l’acquisizione di Real Estate Finance di Renshaw Bay


GAM si avvia verso un accordo definitivo per l’acquisizione dell’attività di Real Estate Finance di Renshaw Bay, società di asset management indipendente basata a Londra. Il team ha attualmente in gestione circa 1,2 miliardi di dollari di capitale impegnato dagli investitori.

Secondo quanto si legge in una nota, attraverso l’acquisizione GAM aggiungerà alla sua solida offerta di soluzioni, pratiche di investimento di uno dei leader nel settore del Real Estate Finance – un’area con un potenziale di crescita attraente e con la possibilità di generare flussi di ricavi stabili da capitali impegnati a lungo termine. La conclusione dell’operazione è prevista per ottobre 2015

In base ai termini della transazione, l'intero team real estate composto da 10 specialisti di investimento verrà trasferito a GAM, dove continuerà ad essere guidato da Jon Rickert, head of Real Estate Finance in Renshaw Bay. Nei prossimi mesi, il team lancerà nuove strategie con il marchio GAM, investendo in debito senior e mezzanine sostenuta dal settore real estate nel Regno Unito e in Europa Continentale.

Alexander S. Friedman, CEO del Gruppo GAM, ha dichiarato: "Il persistente ambiente a basso rendimento rende il mercato privato degli investimenti immobiliari enormemente attraente. Come asset class, è una aerea privilegiata per i gestori attivi che vogliono eccellere - e una classe che non abbiamo offerto ai nostri clienti in passato. Inoltre diversificcherà il nostro business mix, aggiungendo un flusso sostenibile di ricavi legati gli impegni di capitale di lungo termine. Non vediamo l'ora di lavorare con questo formidabile gruppo di esperti investitori e risk manager".

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi