Tags: Azionario |

Fondi per investire con un occhio rivolto all'ambiente


L'ambiente è stato il tema portante della cerimonia di apertura delle Olimpiadi: i cinque cerchi olimpici realizzati con delle piante, i portabandiera chiamati a depositare un seme per far nascere la grande foresta degli atleti, le nazionali introdotte da un volontario in bicicletta (simbolo della mobilità sostenibile). Oltre alla parentesi sul surriscaldamento del clima, con tanto di mappe e diagrammi della minaccia in corso. Negli ultimi anni la crescita degli investimenti in energie rinnovabili  è stata notevole. La scelta più appropriata potrebbe essere quella di un fondo azionario specializzato nella ricerca di titoli di queste società. 

Ecco i migliori a tre anni che investono sul mercato globale. Il raking è stato realizzato da Funds People con dati di Morningstar, aggiornati al 10 agosto 2016. I fondi selezionati appartengono alla categoria Morningstar Azionari settore energie alternative.

1. BGF New Energy Fund Eur Classe E2. È gestito da Poppy Allonby e a tre anni rende il 7,83%. E’ un azionario globale con almeno il 70% del patrimonio in azioni di società operanti nel settore delle nuove energie alternative e tecnologiche. Industria (30)%, utilities (29%) e materie prime (14%) sono i settori più rappresentati. America (31%) e Area euro (30%) sono i Paesi guida seguiti dall’Europa non euro (15%).

2. Robecosam Smart Energy Fund-eur Classe B. Rende il 7,19% a tre anni ed è gestito da Thiemo Lang. il comparto investe in azioni di società di tutto il mondo, inclusi i paesi emergenti, operanti nel settore delle energie alternative e tecnologia. Il primo settore in portafoglio la tecnologia (51%), seguito da utilities (27%) e beni industriali (18%). America (52%) ed Europa (23%) sono i Paesi più presenti.

3. Pictet – Clean Energy Classe R Eur. È un azionario specializzato in energia con un portafoglio globale. Rende il 6,25% a tre anni il fondo è gestito da Xavier Chollet e da Luciano Diana. L’obiettivo è acquistare azioni di società che contribuiscono o beneficiano della minore produzione e consumo di energie fossili. I settori più presenti in portafoglio sono: Utilities (28%), Beni industriali (21%) e Tecnologia (21%). L’America è il primo mercato (53%), ma almeno due terzi del fondo sono investiti in titoli di altri Paesi.

​4Vontobel Fund New Power I. Le imprese a cui partecipa il comparto sviluppano e sfruttano principalmente nuove tecniche e metodi che consentono una produzione e un consumo di energia nel rispetto dell´ambiente e delle risorse. Il patrimonio di questo comparto viene investito in tutto il mondo, osservando il principio della diversificazione del rischio, in azioni, titoli trasferibili di tipo azionario, certificati di partecipazione. Il gestore è Pascal Dudle e il fondo ha un rendimento a tre anni del 7,7%  è i settori inportafoglio sono: Beni industriali (35,3%), Tecnologia (30,9%) e Utilities (22,5%). America (36%) ed Europa Occ euro (32%) sono i Paesi più presenti.

​​5. JSS Sustainable Equity - New Power I EUR acc. Arthur Hoffmann gestisce il Sarasin New Power Fund, che investe essenzialmente in azioni ed altri titoli di partecipazione e rende il 4,4% a tre anni. Per gli investimenti si prediligono aziende innovative e orientate al futuro che si occupano di risorse energetiche tenendo conto degli aspetti legati all'ambiente ed alla sostenibilità sociale. In particolare, le aziende prese in considerazione sono quelle che operano nel campo delle energie rinnovabili come vento, acqua, biocarburanti, sole, geotermia. In questo contesto, gli investimenti sono collocati nell'intera catena di creazione del valore del mercato energetico, ossia nella consulenza, nei finanziamenti, nell'indotto, nella produzione di energia, nel commercio ma anche nei principali acquirenti e utilizzatori che in questo modo aiutano a promuovere il successo delle energie rinnovabili.  I settori più presenti in portafoglio sono: Beni industriali (28,6%), Tecnologia (21,4%) e Utilities (19,2%). America (43%) ed Europa Occ euro (23%) sono i Paesi più presenti.

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi