Tags: Nuovi prodotti |

Fondi, ecco tutti i nuovi arrivi dell'estate


L’industria non è andata in vacanza e durante tutta l’estate ha sfornato nuovi prodotti per tutte le esigenze degli investitori. Si va dai fondi obbligazionari agli immancabili multi-asset, passando per gli absolute return. E non mancano le opzioni per investimenti responsabili. Ecco tutti i prodotti lanciati da giugno ad oggi.

Eurizon Capital S.A. ha lanciato Eurizon Easyfund Securitized Bond Fund. Si tratta di una soluzione d’investimento che mira a catturare l’evoluzione del mercato del credito in Europa favorendo il finanziamento all’economia reale. AXA IM ha annunciato il lancio dell’AXA World Funds Global Inflation Short Duration Bonds. Il fondo, appena autorizzato in Italia, mira a mitigare gli effetti dell’inflazione e del rischio di tasso d’interesse tramite una strategia liquida e diversificata. Algebris Investments ha lanciato un fondo di Credito Macro, gestito da Alberto Gallo, responsabile per le Strategie Macro e partner della società. GAM ha ampliato la sua gamma di fondi multi-asset e ha lanciato sul mercato italiano i fondi GAM Star Target Return e GAM Star Target Return Plus. I due fondi saranno gestiti da un team guidato da Larry Hatheway, responsabile delle soluzioni di investimento multi-asset e capo economista di GAM. Jupiter Asset Management ha ampliato la propria gamma di fondi con il lancio della SICAV Jupiter Global Absolute Return. Il nuovo fondo absolute return punta a generare un rendimento assoluto in un periodo di tre anni, indipendentemente dalle condizioni di mercato, investendo a livello globale. Tages Capital, in partnership con Anavon Capital, ha annunciato il lancio di Tages International SICAV - Anavon Global Equity Long/Short UCITS Fund, il secondo comparto della SICAV Lussemburghese UCITS Tages International Funds, regolata dalla CSSF.

UBI Pramerica SGR ha avviato il collocamento di UBI Pramerica Obiettivo Stabilità e UBI Pramerica Obiettivo Controllo, due nuovi strumenti a gestione attiva e a distribuzione dei proventi, concepiti per investitori con un profilo di rischio medio, un orizzonte temporale lungo, non inferiore a cinque anni, interessati a un’elevata diversificazione del portafoglio e a un flusso cedolare annuale. Banor Capital ha lanciato il fondo Aristea Global Flexible in partnership con Frame Asset Management. Aristea Global Flexible è il feeder fund del fondo inglese Trojan Fund (il master fund), gestito da Sebastian Lyon di Troy Asset Management. Sectoral Asset Management ha annunciato il lancio di Sectoral Biotech Opportunities Fund, il nuovo fondo che investe a livello globale in aziende innovative, soprattutto a piccola e media capitalizzazione, specializzate nel biotech. Il fondo si focalizza, in particolare, su aziende orientate allo sviluppo di nuovi farmaci per la cura di patologie ancora non adeguatamente servite dall’industria farmaceutica. L'ultimo arrivo è un nuovo fondo firmato da Aletti Gestielle SGR. Si tratta del Gestielle Cedola Multimanager Smart Beta, un fondo di fondi flessibile, multimanager, a distribuzione di proventi, con finestra di collocamento e orizzonte temporale di 5 anni.

La nuova offerta SRI

Candriam Investors Group ha annunciato il rafforzamento della propria gamma di fondi SRI attraverso il lancio di alcune strategie innovative e di un Istituto per l'Investimento Responsabile.  Jupiter Asset Management ha presentato il fondo Jupiter Global Ecology Diversified SICAV. Il fondo investe in diverse asset class ed è gestito da Charlie Thomas, Abbie Llewellyn-Waters e Rhys Petheram.Tages Capital SGR ha di recente lanciato il primo strumento dedicato al fotovoltaico, il fondo Tages Helios. Oddo Meriten AM ha annunciato di aver deciso di integrare progressivamente l’analisi extra-finanziaria (detta ESG, Environmental, Social and Governance standards) nei suoi fondi. Infine Generali Investments è stata inclusa nella categoria ISR de conviction (Investimenti Socialmente Responsabili “a impatto elevato”) nel rapporto 2015 degli investimenti responsabili in Francia realizzato da Novethic. Basata a Parigi e specializzata negli investimenti socialmente responsabili¹, Novethic svolge attività di certificazione, revisione e ricerca e ha ideato la prima certificazione SRI europea.

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi