Tags: Nuovi prodotti |

Sempre più fondi sul mercato italiano


Aprile, dolce dormire…  Nient’affatto, almeno per quanto rigurda l’industria dell’asset management. Infatti l’attività delle società di gestione per ampliare la gamma dei prodotti offerti è frenetica. Sono in arrivo molti fondi, ma i multi-asset sembrano essere ancora il prodotto di maggior successo. È il caso di Amundi che amplia la propria offerta per la clientela retail italiana con Amundi Protezione 90, un fondo flessibile multi-asset che combina un approccio di gestione attivo e dinamico con un meccanismo di protezione del capitale. Amundi Protezione 90 si caratterizza per una gestione attiva, dinamica e diversificata, a cui si aggiunge un meccanismo di protezione del capitale che garantisce il 90% del più alto valore della quota del fondo raggiunto nel corso dell'anno, o, se maggiore, dell’ultimo valore quota dell’anno precedente. 

A scommettere sul multi-asset anche Janus Capital che la settimana scorsa ha lanciato il Janus Global Adaptive Multi-Asset Fund che mira ad offrire agli investitori un rendimento totale attraverso la crescita e la protezione del capitale e del reddito, investendo in maniera dinamica il proprio patrimonio in un portafoglio di titoli azionari, strumenti a reddito fisso e investimenti collegati alle commodity conformi alla normativa UCITS.

Nordea Asset Management lancia una nuova strategia attiva e diversificata nei diversi settori del mercato obbligazionario statunitense, il fondo Nordea 1 – US Core Plus Bond Fund, che ha l’obiettivo di massimizzare il rendimento complessivo nell’arco di un intero ciclo di mercato attraverso la creazione di utili e l’aumento di valore del patrimonio nel tempo. Mentre la parte core del portafoglio è costituita da strumenti di debito investment grade (facenti parte dell’indice Barclays Capital U.S. Aggregate), il 'Plus' nel nome del fondo sta ad indicare che l’universo di investimento va ben oltre i settori tradizionali presenti nel benchmark e si espande, ad esempio, all’high yield, ai titoli di debito dei mercati emergenti denominati in dollari americani e alle non-Agency, nel mondo degli MBS. Il fondo è gestito da DoubleLine Capital LP. Con questo nuovo lancio, Nordea Asset Management amplia la sua collaborazione con DoubleLine, che già si occupa della gestione del Nordea 1 – US Total Return Fund dal 2012.

Lyxor International Asset Management annuncia il lancio di un nuovo fondo, il Lyxor European Senior Debt V Fund. Si tratta del quarto fondo di questo tipo offerto da Lyxor dal 2013; la società gestisce attualmente un patrimonio di quasi EUR 800 milioni investito nell'universo del debito senior europeo. Il fondo investirà principalmente in leveraged loan a tasso variabile garantiti dagli asset di società europee. Questi strumenti sono emessi generalmente da emittenti con rating inferiore a Investment Grade, allo scopo di finanziare acquisizioni o per un piano di crescita. Il fondo è conforme alla direttiva AIFMD e persegue un obiettivo di rendimento pari all'Euribor +5,25 che include un obiettivo di distribuzione annua pari all'Euribor +4,25% - 4,75% (al lordo delle commissioni di gestione).

Cresce l’offerta dei replicanti

iShares, piattaforma ETFs di BlackRock, amplia la propria offerta di fondi smart beta disponibili su Borsa Italiana con tre nuovi FactorSelect ETF™, prodotti che offrono un’esposizione mirata ad uno specifico tema di investimento. I nuovi ETF a replica fisica, sono: iShares FactorSelect™ MSCI World UCITS ETF,   iShares FactorSelect™ MSCI Europe UCITS ETF,  iShares FactorSelect™ MSCI USA UCITS ETF. I FactorSelect™ ETF di iShares replicano indici che massimizzano l’esposizione ai quattro fattori di stile specifici (valore, qualità, momentum e capitalizzazione), mantenendo un rischio di mercato simile a quello dell’Indice tradizionale MSCI.

La partnership tra ETF Securities e Lombard Odier IM hanno quotato una gamma di quattro ETF trasparenti, redditizi, conformi alla normativa UCITS, fundamentally-weighted a reddito fisso su Borsa Italiana. Si tratta di una serie di prodotti obbligazionari che investono in titoli governativi e corporate (Euro Corporate, Global Corporate, Global Government, ed Emerging Market Local Government Bond Fundamental). 

Amundi ETF amplia la propria gamma Smart Beta con la quotazione in Borsa Italiana di un innovativo ETF Multi Smart Beta - Amundi ETF Europe Equity Multi Smart Aloocation Scientific Beta UCITS ETF - che offre agli investitori un’esposizione al mercato azionario europeo. 

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi