Tags: Nuovi prodotti |

Fondersel PMI diventa PIR compliant


Anche Ersel, specialista dal 1936 nella gestione di patrimoni e prima società di fondi comuni autorizzata in Italia, lancia la sua offerta nell’ambito dei Piani individuali di risparmio attraverso Fondersel PMI che dal 13 marzo sarà reso ufficialmente Pir compliant. Proprio il giorno dopo l'annuncio fatto da Eurizon Capital, e la nuova gamma già lanciata da diverse SGR italiane a partire dai primi di gennaio, la SGR torinese annuncia il suo piano individuale di risparmio, vista la competenza e l'esperienza pluriennale sul mercato finanziario italiano e sulle piccole medie imprese. 

Da qui la scelta di offrire attraverso Fondersel PMI, particolarmente apprezzato dai clienti e gestito da un team di professionisti qualificato e premiato negli anni con numerosi riconoscimenti legati alle performance, le opportunità che le novità introdotte dalla normativa Pir rendono ancor più rilevanti.

Fondersel PMI (Portafoglio Mercato Italia) è lo storico programma azionario di Ersel (il suo track record risale al 1990) con un benchmark misto 50% FtseMib Total Return e 50% Ftse Mid Cap Total Return, ed è gestito con successo (è ai primi posti tra i fondi azionari italiani in termini assoluti e relativi) dal team composto da Marco Nascimbene (nella foto) e Carlo De Vanna. Il fondo aveva già una politica d’investimento in linea con la normativa, prevedendo una quota significativa e stabile di mid-small cap in portafoglio, derivante dalla convinzione e dall’evidenza statistica che le società a medio-piccola capitalizzazione offrono rendimenti più interessanti sul medio-lungo periodo. La modifica del regolamento lo ha allineato alle prescrizioni della normativa Pir ed ha sostanzialmente esplicitato l’investimento di almeno il 21% del portafoglio in titoli esclusi dall’indice Ftse Mib.

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Anterior 1 3 4 5 6
Anterior 1 3 4 5 6

Prossimi eventi