Tags: Nomine |

Fidelity International si rafforza in Italia


Fidelity International in linea con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente la propria expertise in ambito istituzionale e nel supporto offerto alle fund selection unit annuncia la nomina di Donatella Principe nel ruolo di head of fund selection unit and institutional sales. Laureata in Economia presso l’università Bocconi di Milano, Principe inizia la sua carriera nell’area della ricerca economica e di mercato e nel 2002 approda in Schroders Italy SIM dove, per oltre tredici anni, ha ricoperto la carica di head of investment advisory e head of institutional business.

Principe, da sempre legata anche al mondo della formazione economica e finanziaria, ha affiancato alla carriera nel settore del risparmio gestito ruoli di rilievo in ambito universitario. Donatella Principe, avrà il compito di portare avanti ed ulteriormente accrescere insieme ai rispettivi team il servizio fin qui offerto da Fidelity International nei confronti degli advisory desk e degli investitori istituzionali sul mercato italiano, sviluppando inoltre nuove strategie; riporterà direttamente a Francesca Martignoni, country head per l’Italia. “L’ingresso di Donatella Principe nel nostro team conferma la volontà di Fidelity di aumentare ulteriormente la vicinanza ai clienti istituzionali e alle fund selection unit. Il nostro obiettivo per i prossimi mesi rimane quello di offrire soluzioni di investimento che sappiano rispondere con efficacia ai repentini cambiamenti del mercato non dimenticando mai le esigenze del cliente finale. Sono certa che l’esperienza decennale di Donatella potrà essere di grande aiuto in questa sfida”.

Professionisti

Altre notizie correlate


Prossimi eventi