Tags: Business |

Etica SGR aderisce al Montréal Carbon Pledge del PRI


Etica SGR ha aderito al Montréal Carbon Pledge del PRI (Principles for Responsible Investment delle Nazioni Unite). L’iniziativa è rivolta agli investitori istituzionali di tutto il mondo e prevede l’impegno da parte degli aderenti a misurare, ridurre e rendicontare l’impronta di carbonio (“carbon footprint”) dei propri investimenti azionari. Il Montréal Pledge è supportato oltre che dal PRI, dallo “United Nations Environment Programme Finance Initiative” (UNEP FI). Etica Sgr è la prima società di gestione del risparmio italiana ad aderire.

Ogni anno, pertanto, Etica provvederà a calcolare e comunicare ai propri stakeholder la carbon footprint dei propri investimenti azionari. L’iniziativa è stata presentata il 25 settembre 2014 all’evento “PRI in Person” di Montréal, con l’obiettivo di raggiungere tra gli investitori istituzionali del mondo un numero di adesioni pari a 3 trilioni di dollari di masse gestite entro dicembre 2015, mese in cui si terrà la Conferenza delle Parti sul Cambiamento Climatico a Parigi (COP21). Secondo i promotori, misurando la carbon footprint dei propri investimenti, gli investitori istituzionali potranno compararla con quella di benchmark internazionali e identificare aree e azioni prioritarie per ridurre le proprie emissioni indirette.

Società

Altre notizie correlate


Anterior 1
Anterior 1

Prossimi eventi