Tags: Nuovi prodotti |

Cosa c'è di nuovo sotto il sole?


Sono molte le novità sbarcate sul mercato italiano durante il mese di giugno. Le società puntano molto sulle strategie ESG ma continua il boom dei PIR e degli ETF, oltre a prodotti più tradizionali. Old Mutual Global Investors ha rafforzato la sua gamma di fondi obbligazionari attraverso la conversione del fondo Old Mutual Global Strategic Bond, domiciliato in Irlanda e con 24,8 milioni di dollari in gestione, nel fondo Old Mutual Strategic Absolute Return Bond. Il fondo continuerà ad essere gestito da Mark Nash, head of Global Bonds, e da Nicholas Wall, gestore Global Bond. Neuberger Berman ha lanciato due fondi UCITS che utilizzano strategie di vendita di opzioni put su indici azionari. Neuberger Berman US Equity Index PutWrite e Neuberger Berman Global Equity Index PutWrite cercano di generare rendimenti aggiustati per il rischio attraverso l’incasso dei premi dalla vendita di opzioni put su indici azionari statunitensi e globali, rispettivamente, e attraverso l'investimento conservativo del collaterale sottostante. 

Euromobiliare Asset Management SGR ha lanciato due nuovi prodotti conformi alla normativa PIR: Euromobiliare PIR Italia Azionario ed Euromobiliare PIR Italia Flessibile. La Financière de l’Echiquier ha annunciato il lancio di Echiquier Rinascimento, un fondo PIR che investe in small&mid cap italiane ed europee.

Tutti pazzi per gli ETF 

C’è chi amplia la già ricca offerta e chi li porta in Italia per la prima volta. Attiva sul mercato europeo sin dal 2009 con i suoi ETF, HSBC Global Asset Management ha quotato sul listino di Borsa Italiana i primi cinque ETF che offrono agli investitori accesso ai principali mercati azionari a livello globale. Con tale quotazione, l’emittente rende disponibili per la prima volta i suoi prodotti di punta alle negoziazioni sul mercato italiano, rafforzando l’impegno assunto verso questo importante mercato. Attraverso questa quotazione, HSBC Global Asset Management diversifica la sua proposta per il mercato italiano con un’offerta di investimento innovativa, allineata ai più alti standard internazionali. 

BlackRock lancia una coppia di ETF obbligazionari denominati in dollari per la gamma europea. La ricerca per la granularità è guidata dalla necessità degli investitori di gestire attivamente strumenti passivi. Chris Allen, gestore Reddito Fisso Europa di BlackRock, ha commentato: “Prima della creazione degli ETF obbligazionari, i cash bond e i derivati rappresentavano i principali strumenti a disposizione per tradurre le nostre visioni di mercato in allocazioni di portafoglio al fine di generare alfa. Dato che la gamma e la dimensione degli ETF sono cresciute, abbiamo ora ulteriori strumenti per realizzare allocazioni settoriali con un’efficienza in termini di costo. In aggiunta, essi sono una fonte inestimabile di informazioni su base quotidiana dell’andamento dell’investimento e un mezzo per la gestione dei flussi di breve termine da e verso i nostri fondi comuni”.

Candriam Investors Group ha lanciato una gamma di strategie specializzate che saranno applicate a ETF. Questo lancio, che combina l'esperienza di Candriam nell’analisi ESG e negli Smart Beta con il know-how di NYLIM (New York Life Investment Management ) in materia di ETF, evidenzia il progetto di Candriam di ampliare le proprie competenze e di incrementare ulteriormente la sua già ampia offerta. Le strategie sugli ETF saranno quotate sulla Borsa Euronext di Parigi e successivamente su quella di Amsterdam. 

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi