Tags: Business | Consulenza |

Continua la crescita di Azimut in Turchia


Azimut ha firmato un accordo d’investimento vincolante per acquisire il restante 40% in AZ Global Portföy Yönetimi A.Ş. (“AZ Global”), diventandone quindi l’azionista esclusivo. Inoltre, Azimut ha concordato di vendere la sua quota del 10% in Global Menkul Değerler A.Ş. (“GMD”) all’azionista di maggioranza di GMD a valori di mercato. Questa operazione permetterà ad Azimut di sviluppare i suoi piani di crescita in Turchia, investendo in una piattaforma integrata di financial advisory che comprende la prima società di prodotto e distribuzione, AZ Global (che verrà rinominata Azimut Portfoy Yonetimi A.S.), e AZ Notus, la partnership nelle gestioni patrimoniali.

Pietro Giuliani, chairman e CEO di Azimut Holding ha commentato “Continuiamo a credere nel potenziale della Turchia e nelle prospettive di crescita del settore del risparmio gestito locale, supportati da un team di professionisti di talento e da forti standard regolamentari. Dalla nostra prima JV nel 2011, Azimut ha sviluppato una piattaforma integrata che ha raggiunto una quota di mercato del 21% tra gli operatori indipendenti, anche grazie al lancio di due prodotti UCITS all’interno della piattaforma lussemburghese di Azimut gestiti dai nostri colleghi turchi. Ringraziamo Global per i risultati ottenuti insieme e continueremo a cooperare in futuro.”

Al 7 novembre 2014, AZ Global è la prima società di asset management ad aver ottenuto l’approvazione dal Capital Markets Board per operare secondo il nuovo quadro normativo in vigore da luglio 2014. La nuova licenza crea una forte infrastruttura per l’industria del risparmio gestito turco, producendo opportunità di crescita sia per quanto riguarda la produzione sia per la distribuzione, consentendo alle società di gestione di costituire e promuovere direttamente tramite la propria rete distributiva i propri prodotti e servizi. Una volta completato il processo autorizzativo da parte delle autorità competenti, Azimut, tramite AZ International Holdings S.A., riconoscerà a GYH un valore totale (inclusa la vendita delle azioni GMD assumendo l’attuale valore di mercato) di circa 1,3 miliardi.

 

 

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi