Come costruire un portafoglio che generi income, con bassa correlazione di asset?


In un contesto di alta volatilità e basso rendimento, c'è bisogno sempre più di rivolgersi alla diversificazione come mezzo capace da una parte di proteggere il portafoglio e allo stesso tempo di generare alpha. Ma come si fa ad ottenere un portafoglio del genere, che crei pure rendimenti interessanti? Gli esperti di Deutsche AWM hanno analizzato nel rapporto "La sfida della redditività" le correlazioni tra diversi asset durante il periodo marzo 2007-giugno 2015. Affermano che in questi anni ci sono state "interessanti opportunità di diversificazione in portafoglio con diverse asset class di alto rendimento". Ad esempio, evidenziano la correlazione negativa o leggermente positiva tra gli indici obbligazionari corporate europei e i bond europei rispetto agli indici azionari con rendimenti elevati da dividendo, tra indici obbligazionari corporate rispetto alle obbligazioni di Stato, o la bassa correlazione tra gli indici high yield rispetto all'equity con alto dividendo e il debito societario liquido (vedi tabella).


Gli esperti della società di gestione tedesca mostrano poi due portafogli modello che possono generare differenti ritorni del 3% e del 4% a seconda del profilo di rischio dell'investitore, investendo nella gestione passiva. Quello che propongono è una sorta di gioco di pesi in diversi indici con una bassa correlazione tra di loro - con la Modern Portfolio Theory di Markowitz- che può essere replicato tramite ETF e si riferiscono alla tabella allegata. Nel caso di portafogli difensivi, i livelli di volatilità (con riferimento al periodo 2007- 2015) è del 5,3%, rispetto al 10,9% del portafoglio più aggressivo.


La conclusione è che "anche se i tassi di interesse e i rendimenti sono ai minimi, o vicino ai minimi storici in molti mercati, ci sono ancora alcune opportunità per generare reddito per gli investitori che vogliono assumersi un po' di rischio aggiuntivo". Con i singoli portafogli modello, gli esperti di Deutsche AWM vogliono dimostrare che "anche se le probabilità di ricevere un rendimento superiore comporta inevitabilmente un rischio più elevato, questo rischio può essere attenuato grazie ad un approccio cross-asset nella costruzione del portafoglio". Quindi, utilizzando le basse correlazioni storiche tra le diverse asset class, è possibile ottenere un portafoglio a gestione passiva che può offrire una rendimento simile agli investimenti di altri tempi. 

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi