Tags: Nomine |

Candriam cresce in Italia con l'ingresso di Daniela Usai


Candriam Investors Group, multi-specialista paneuropeo della gestione patrimoniale con 94 miliardi di euro di AuM, detenuto da New York Life Investment Management (NYLIM), cresce ancora in Italia grazie all’ingresso di Daniela Usai, in qualità di senior client relationship manager.

Daniela Usai entra a far parte del team italiano di Candriam, guidato da Matthieu David, head of italian branch, dopo l’esperienza di undici anni presso Franklin Templeton, dove ha ricoperto il doppio ruolo di senior sales executive e head of private banking. Dopo aver iniziato il proprio percorso professionale nella divisione specializzata negli investimenti alternativi di San Paolo Wealth Management, si è in seguito trasferita a Londra, dove ha lavorato prima per il Financial Times, e poi per American Express Bank. Daniela Usai vanta una laurea in Management delle istituzioni e dei mercati finanziari presso l’Università Bocconi di Milano.

Renato Guerriero, global head of EMEA client relations, sottolinea come “questo nuovo ingresso in Italia dimostra che Candriam porta avanti senza esitazione il proprio piano strategico di sviluppo in Europa. Anche in Italia andiamo avanti, in quanto abbiamo un approccio di lungo termine che ci accomuna ai nostri azionisti di New York Life Investments e ai nostri clienti”.

Con questo nuovo ingresso sale a otto il numero dei professionisti di Candriam attivi sul mercato italiano, dove l’ampia gamma di offerta di soluzioni di investimento – che spaziano su tutte le asset class ed aree geografiche – ha registrato anche nel primo trimestre del 2016 un forte interesse da parte degli investitori con quasi 180 milioni di euro di raccolta. Questo dato conferma la presenza ininterrotta di Candriam tra le prime dieci società straniere per raccolta dal primo trimestre del 2015

“La costante crescita di Candriam in Italia è testimoniata non solo dai numeri, ma anche dall’ingresso di una professionista di primo piano e di grande competenza come Daniela”, ha detto Matthieu David, aggiungendo che “Daniela si concentrerà su segmenti molto strategici per noi, quali il private banking, i consulenti finanziari e gli sportelli bancari”.

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi