Tags: Nomine |

Banca Popolare di Vicenza, il 1° giugno arriva Iorio


Aria nuova ai vertici di Banca popolare di Vicenza. Così, dopo circa dieci giorni dall’uscita del consigliere delegato e direttore generale Samuele Sorato, dal 1° giugno entrerà in carica Francesco Iorio. Il banker, ex Ubi Banca, selezionato dal board in qualità sia di direttore generale sia di amministratore delegato.

Iorio, classe 1968, è uno stimato banchiere italiano. L’età anagrafica e le buone relazioni che può vantare avrebbero giocato a suo favore, permettendogli di sorpassare l’altro candidato forte, Divo Gronchi, amministratore delegato della Cassa di Risparmio di San Miniato. Tra i nodi che il nuovo top manager dovrà subito prendere in considerazione è l'integrazione di BPVI con un altro istituto che, secondo i rumor di mercato che circolano da mesi, potrebbe essere Veneto Banca.

Altre notizie correlate


Prossimi eventi